Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAeroporto › Ue, Pigliaru conferma il sostegno al low-cost
A.B. 2 ottobre 2014
«Il mondo va verso il low cost e noi siamo interessati, e molto, a sostenerne un rapido e forte sviluppo», commenta il presidente della Regione Autonoma della Sardegna
Ue, Pigliaru conferma il sostegno al low-cost


ALGHERO - «Il mondo va verso il low cost e noi siamo interessati, e molto, a sostenerne un rapido e forte sviluppo. Il low cost è un vantaggio enorme per chi come noi vive su un'Isola, ne siamo ben consapevoli. Significa portare qui moltissimi turisti e nello stesso tempo permettere ai sardi di poter viaggiare verso un gran numero di destinazioni». Questo il primo commento del presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru.

«Le regole dell'Unione Europea – prosegue il governatore isolano - sono cambiate solo qualche mese fa; nostro compito è trovare il modo, nel rispetto delle norme, perché il ruolo del low cost non sia in alcun modo ridimensionato, ma al contrario potenziato. Stiamo lavorando a pieno ritmo su questo e lo stiamo facendo nell'ottica di apertura e di pari opportunità per tutti che è propria di questa Giunta su tutti i fronti. L'assessore Deiana ha la nostra piena fiducia e tutte le carte in regola per seguire questo percorso».

«Il servizio esercitato dalle compagnie low cost è fondamentale e strategico e per questo non abbiamo nessuna intenzione di rinunciarvi», ha dichiarato l’assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana, giovedì a Bruxelles dinanzi alla Direzione Generale Concorrenza della Commissione Europea per discutere sulla procedura di infrazione riferita alla legge regionale 10 del 2010. «L’Assessorato dei Trasporti supporterà e sosterrà le low cost con strumenti adeguati, necessariamente compatibili sotto il profilo del Diritto comunitario», ha concluso il delegato regionale ai Trasporti.

Nella foto: il presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru
Commenti
20:05
Caos passeggeri nello scalo algherese. La tratta da e per Eindhoven sta subendo rallentamenti per circa sei ore e mezza, mentre quella per Londra Stansted cinque ore e mezza. Nel traffico interno, quasi tre ore di ritardo per il Bologna-Alghero-Bologna
26/6/2017
Prosegue il giro del mondo della giovane pilota afghana che sta tentanto di compiere il giro del mondo a bordo di un piccolo aereo monomotore a pistoni. Per l´unica tappa italiana, è stata ricevuta dal vicepresidente Sogaer Gabor Pinna e dal direttore Enac Sardegna Marco Di Giugno
© 2000-2017 Mediatica sas