Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Maria Pia: «azione a salvaguardia della collettività»
A.B. 3 ottobre 2014
«Stiamo usando il buon senso su una situazione particolarmente complessa», dichiara l’assessore comunale al Demanio Raffaele Salvatore
Maria Pia: «azione a salvaguardia della collettività»


ALGHERO - «L’Amministrazione segue con grande attenzione la situazione di Maria Pia e delle pratiche riguardanti le procedure di usucapione. In alcuni casi specifici oggetto di notizie recenti di cronaca si tratta di situazioni relative a terreni per il cui uso la stessa Amministrazione in passato ha destinato la pubblica utilità anche attraverso atti di Giunta».

Inizia così l’intervento dell’assessore comunale al Demanio Raffaele Salvatore, alle prese con lo spinoso caso delle procedure di usucapione che, nell’ultimo periodo, stanno interessando i terreni della zona di Maria Pia. «Stiamo comunque agendo in maniera seria e rigorosa e usando il buon senso su una situazione particolarmente complessa».

«Stiamo focalizzando l’attenzione su tutti gli atti ed allo stato attuale abbiamo già elementi sufficienti per delineare un quadro chiaro ed esaustivo, che in alcuni aspetti non è esattamente così come viene descritto. In ogni caso – conclude il rappresentante della Giunta Bruno - teniamo sempre presente la salvaguardia del bene della collettività e la difesa determinata del bene pubblico, con ogni azione possibile».

Nella foto: l’assessore comunale Raffaele Salvatore
Commenti
20/2/2017
La proposta degli uffici è stata subito accolta dal commissario straordinario, Antonella Giglio. Le domande devono essere presentate entro mercoledì 8 marzo
30/1/2017
L’incarico del presidente del Parco dell’Asinara sarebbe «incompatibile con altri incarichi pubblici»La proposta di delibera del Consiglio comunale convocato per domani mattina (martedì) sull’isola dell’Asinara non lascia spazio a dubbi sul ruolo del futuro presidente del parco dell’Asinara
© 2000-2017 Mediatica sas