Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Cultura: Llibres de l’Index ad Alghero
A.B. 3 ottobre 2014
Domani sera, la Biblioteca Catalana dell’Obra Cultural ospiterà la presentazione del progetto realizzato dall’editore Josep Maria Orteu
Cultura: Llibres de l’Index ad Alghero


ALGHERO - Sabato 4 ottobre, alle ore 18.30, nella Biblioteca Catalana dell’Obra Cultural de l’Alguer, in Via Arduino 46, sarà presentato il progetto realizzato da “Llibres de l’Índex” dell’editore Josep Maria Orteu. La casa editrice di Barcellona ha già editato tre titoli di pubblicazioni algheresi: “L’Alguer”, una guida turistica della città di Alghero e del suo territorio, di Antonio Nughes; “La cuina de l’Alguer” di Carlo Sechi; “Història de l’Alguer” di Marcello Farinelli.

L’obiettiva del progetto è arricchire e diffondere la cultura algherese e del suo territorio anche fuori da Alghero, un’opportunità per far circolare pubblicazioni su Alghero in tutte le terre di lingua catalana. L’iniziativa di sabato, voluta ed organizzata dall’Obra Cultural de l’Alguer e dall’ Escola de alguerés “Pasqual Scanu”, si prefigge di far conoscere ad Alghero il progetto e di trovare la solidarietà degli autori e del mondo culturale algherese.

Dopo i saluti del presidente dell’Obra Cultural de l’Alguer Claudia Soggiu e del presidente dell’Escola de alguerés Pasqual Scanu Nicolino Spiritu, interverranno l’editore Orteu e l’autore Sechi. Un nuovo appuntamento con l’arte, la storia ed il turismo, che uniscono due terre così lontane, ma anche così vicine.

Nella foto: il presidente dell’Obra Cultural de l’Alguer Claudia Soggiu
Commenti

27/5/2016
Martedì, la libreria Il Labirinto Mondadori ospita lo scrittore e poeta iraniano per presentare il suo ultimo libro, esordio nella narrativa con l’editore Pendragon
19:42
Si sono conclusi nei giorni scorsi i laboratori dal Centro di documentazione educativa del Comune di Sassari
17:28
La manifestazione si è tenuta a San Vero Milis nel giardino del Museo civico. I ragazzi, divisi in squadre, hanno partecipato ad un gioco letterario
© 2000-2016 Mediatica sas