Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Ineleggibilità, ricorso Calvia-Daga. Mercoledi 8 ottobre l´udienza
S.I. 6 ottobre 2014
L´ex consigliere comunale di Alghero, Franco Calvia, ha presentato un ricorso per la presunta ineleggibilità del compagno di partito
Ineleggibilità, ricorso Calvia-Daga
Mercoledi 8 ottobre l´udienza


ALGHERO – Mercoledì 8 ottobre si terrà l’udienza presso il tribunale
di Sassari, sezione civile, sul ricorso di Franco Calvia in merito
all’elezione di Enrico Daga, suo compagno di partito nel Pd algherese. Non trattandosi di un processo dibattimentale, ma documentale, i legali di entrambe le parti dovranno produrre gli atti a cui il giudice farà riferimento per giungere ad una sentenza. In ogni caso il giudice tratterrà la causa in decisione.

In nessun caso, invece, nella giornata di mercoledì si conoscerà una decisione del tribunale, che però verosimilmente arriverà entro un
mese. Calvia dopo aver vinto il ricorso al Tar nella scorsa
consiliatura che lo vide entrare in un secondo momento in aula a
discapito di Ennio Ballarini (dopo un nuovo conteggio dei posti da
assegnare a maggioranza e opposizione), adesso riprova la stessa carta
anche se con presupposti diversi.

Infatti in questa seconda ipotesi, l’eventuale ineleggibilità di Daga
deriverebbe dalla sua posizione di presidente dell’Stl al momento dell'elezione. Ciò in riferimento al decreto del ministro Delrio che norma le situazioni dove gli eventuali candidati possono trarre dei vantaggi da altri ruoli in cui lo stesso ente (in questo caso il Comune) risulta partecipante.

Se dovesse essere certificata l'ineleggibilità dell'assessore provinciale, secondo alcune interpretazioni sarebbe a rischio l'intera lista del Pd, della quale Daga era candidato a sindaco. Ciò regalerebbe due posti in aula ad altre forze di opposizione. Ma i legali di Daga si dicono tranquilli, forti della giurisprudenza esistente.

Nella foto: Franco Calvia
Commenti
22/6/2017
Il protocollo sulla chimica verde è stato ripreso in mano dalle forze politiche con l’obiettivo di essere integrato con nuovi investimenti, ma su questo argomento la politica locale non proferisce parola, nonostante rappresenti uno dei temi principali che coinvolge il destino dell’intero territorio del Nord Sardegna
21/6/2017
Il nuovo segretario del Partito democratico Gian Mirko Luiu ha convocato per mercoledì 28 giugno alle ore 19 presso la sede del Pd di Via Azuni 48, la prima riunione del direttivo cittadino
© 2000-2017 Mediatica sas