Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Concorso musicale, vinci soggiorno al Las Tronas
S.A. 7 ottobre 2014
Da venerdì 10 ottobre a domenica 12 per la 6° edizione del concorso musicale che si terrà nell´hotel algherese
Concorso musicale, vinci soggiorno al Las Tronas


ALGHERO - Per il sesto anno consecutivo sei giovani talenti della musica classica si esibiranno nella suggestiva cornice dell’Hotel Villa Las Tronas ad Alghero, da venerdì 10 ottobre a domenica 12 per la 6° edizione dell’omonimo concorso. La Sala Rosa dell’Hotel accoglierà per tre giorni le esibizioni dei musicisti che si sfideranno due per sera in un’originale formula che contraddistingue questo concorso: nessuna giuria convenzionale, ma una giuria sostituita dagli ospiti della serata.

Ogni sera infatti il pubblico esprimerà un proprio giudizio sulle esibizioni, rivestendo nel contempo la veste di giudice e di concorrente; chi scriverà la migliore recensione sulle performance dei musicisti verrà premiato con un soggiorno presso il Villa Las Tronas. Così come previsto nelle due precedenti edizioni anche in questa i vari musicisti presenteranno, alcuni dei quali in prima assoluta, i brani scritti per l’occasione da due compositori che in questa edizione sono Josè Bragato e Saul Cosentino, artisti argentini che vantano una lunga e prestigiosa carriera come strumentisti, compositori ed arrangiatori, che li ha portati spesso a collaborare con il grande Astor Piazzolla.
Attraverso le loro musiche i giovani concorrenti faranno rivivere al pubblico le atmosfere della Buenos Aires contemporanea, in cui la tradizione, mai abbandonata, mantiene la propria vitalità attraverso un incessante rinnovamento, incentrato sulle forme celeberrime del tango e della milonga, caratterizzate da un continuo alternarsi di vigore ritmico e di nostalgia.

Alle tre serate sarà presente il M° Cosentino, che oltre ad illustrare i brani argentini in programma, indicherà il concorrente che ne avrà fornito la migliore esecuzione, al quale sarà destinato un premio speciale. Elena Ibba, Maria Luisa Cadeddu, Mattia Osini, Fabio Lambroni, Ksenia Nikitina e Antonino Cannavò si alterneranno sul palco proponendo un repertorio che spazia tra Brahms, Bach, Debussy ed altri importanti compositori classici, accompagnati da altri giovani musicisti come Antonio Luigi La Spina, Jacopo Tore e Michele Nurchis. Nel corso dell’ultima serata al vincitore del concorso verrà riconosciuto un premio in denaro offerto dalla famiglia La Spina. Tutti i concorrenti riceveranno delle borse di studio.
Commenti
21/5/2016 video
Il musicista algherese ha debuttato con il suo nuovo autentico progetto intitolato Il Flautista senza pubblico, destinato ad espandersi tra la Sardegna e l´Europa
28/4/2016
Concerto del complesso Musica Antiqua per “Sa Die de sa Sardigna" stasera alle 20 presso la chiesa della Beata Vergine della Consolata
© 2000-2016 Mediatica sas