Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Coppa Italia: derby vincente per il Fertilia
Antonio Burruni 8 ottobre 2014
Lavecchia e compagni battono 3-1 la 1945 Alghero e vanno in testa alla classifica del triangolare, in attesa del match di mercoledì prossimo dei giallorossi a Castelsardo
Coppa Italia: derby vincente per il Fertilia


ALGHERO – E’ il Fertilia ad aggiudicarsi il derby della Riviera del Corallo, valido per la seconda giornata del triangolare di Coppa Italia. 3-1 il risultato in favore di Lavecchia e compagni, che vanno in testa alla classifica del triangolare con quattro punti, in attesa del match di mercoledì prossimo dei giallorossi (fermi a zero) a Castelsardo (con un punto).

PRIMO TEMPO.
9’, veloce contropiede algherese: Urgias apre sulla sinistra per China, che crossa verso il secondo palo, dove l’accorrente Mannu cerca la battuta al volo, ma non inquadra lo specchio della porta;
11’, Sechi ci prova dalla distanza e Puledda para in due tempi;
13’, Fertilia in vantaggio con Pippia, che batte Puledda con un velenoso calcio di punizione, 0-1;
16’, Pippia fa partire l’azione sulla sinistra e poi va in area per ricevere l’imbeccata di Lavecchia, andando a firmare lo 0-2;
21’, Urgias serve Serra, che ci prova dal limite, ma la palla si perde sul fondo;
26’, ammonito Sechi per fallo su Tommaso Nieddu.

SECONDO TEMPO.
5’, Fraschini arriva sul fondo e cerca il cross, ma la palla va ad incocciare sulla mano di un difensore, vicinissimo. Per l’arbitro è rigore.
6’, batte lo stesso numero 8 e spiazza Rassu, 1-2;
13’, Fraschini difende palla sulla sinistra e lancia Mannu, che non riesce ad agganciare in ottima posizione;
16’, ci prova l’Alghero, su un cross dalla destra Mannu trova lo scatto, ma il suo colpo di testa si perde debole tra le braccia di Rassu;
21’, Grassi, da sinistra si accentra e dal limite impegna Rassu in una respinta non agevole;
22’, Grassi ammonito per proteste;
23’, ammonito Pippia per fallo di mano;
25’, ammonito Nieddu per fallo;
29’, conclusione da fuori di Lavecchia e Puledda vola e respinge in corner;
35’, Bozzo arriva sul fondo e da destra mette in mezzo per Sechi, che davanti alla porta manca la palla. Nella prosecuzione dell’azione, Pippia finisce a terra, ma per l’arbitro è tutto regolare;
40’, ammonito Bozzo;
46’, Marco Carboni, prende palla, si invola verso l’area algherese e batte Puledda con un preciso diagonale di destro, 1-3.

1945 ALGHERO-FERTILIA 1-3:
1945 ALGHERO: Puledda, Pirisi, China, Piras, Manca (1’st Elias Nieddu), Tommaso Nieddu, Sechi, Fraschini, Mannu, Urgias (6’st Falchi), Serra (17’st Grassi). Allenatore Gigi Nuoto.
FERTILIA: Rassu, Fiocca, Fadda, Silvio Gnani (6’st Dongu), Meloni, Lavecchia, Andrea Gnani, Palmisano (12’st Marco Carboni), Bozzo, Sechi, Pippia (41’st Paolo Carboni). Allenatore Nino Marcomini.
ARBITRO: Carla Ortu di Cagliari.
RETE: 13’ Pippia, 16’ Pippia, 6’st Fraschini (rig.), 46’st Marco Carboni.
Commenti
21/11/2017
«Segnare il mio primo gol in D con questa maglia? Stupendo. E ora l´Atletico», dichiara il giovane biancoceleste, autore della rete del pareggio contro l´Aprilia
22/11/2017
La sfida in programma sul manto erboso dello stadio Vanni Sanna di Sassari, valida per la 12esima giornata del campionato regionale di Eccellenza, si disputerà il 25 novembre, alle 15
© 2000-2017 Mediatica sas