Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Due algheresi aggrediti in pieno centro
S.A. 8 ottobre 2014
Due amici, poco più che trentenni, sono stati aggrediti da un gruppetto di sette ragazzi in via Mazzini. Indagini in corso
Due algheresi aggrediti in pieno centro


ALGHERO - Un'aggressione in pieno centro è avvenuta questa sera ad Alghero. Le vittime sono due amici, poco più che trentenni che, appena usciti dal tabacchino di via Mazzini, sono stati provocati e poi affrontati da un gruppetto di ragazzi che sostava all'esterno dei bar vicini. La situazione è degenerata in pochi istanti: sette persone li hanno circondati e li hanno colpiti con i caschi.

La banda tuttavia non aveva fatto i conti con la reazione dei due che sono riusciti a difendersi nonostante fossero in netta minoranza, prima di rifugiarsi in un negozio poco distante. Momenti di panico tra chi ha assistito alla scena, un uomo che passava per caso è stato ferito da un casco lanciato da uno degli aggressori. Niente di surreale purtroppo, ma la realtà di una serata trascorsa in una tranquilla (o così si vuole pensare) cittadina, con i negozi ancora aperti, le famiglie che fanno gli ultimi acquisti della giornata e i turisti che curiosano tra le vetrine.

Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri. Le indagini sono in corso, oltre ai testimoni le forze dell'ordine potranno contare sulle immagini del sistema di video-sorveglianza delle attività commerciali della zona.
14:07
Mercoledì, il questore Massimo Alberto Colucci ha emesso i provvedimenti per tre persone provenienti dal campo nomadi di Sassari
12:06
Nella notte tra venerdì e sabato, ignoti si sono introdotti nello stabilimento della Corriere Espresso, portando via 10mila euro in contanti, un furgone, due computer, una bicicletta e vario materiale
12:04
Tre malviventi, con il volto coperto, sono entrati nell´appartamento di una coppia, cercando di farsi consegnare tutto il possibile, ma il padrone di casa è riuscito a farli scappare
17:00
Nuova truffa ai danni di un´anziana signora. I militari mettono in guardia: gli appartenenti alle Forze di Polizia, se vengono a casa tua, non richiedono cauzioni o denaro in contanti e indossano in genere l’uniforme
9/12/2016
Il giovane Simone Pinna era uscito di casa ieri pomeriggio. Non vedendolo tornare, i genitori ne avevano denunciato la scomparsa ma, questa mattina, i Cacciatori di Sardegna del Reparto di Abbasanta lo hanno ritrovato
9/12/2016
I pompieri hanno sfondato la finestra del soggiorno dell´alloggio, anche questo già raggiunto dal fuoco, e sono entrati all´interno. Purtroppo per il 47enne non c´era già più nulla da fare
9/12/2016
Una donna trentenne, di un paese della Gallura, è finita all´ospedale in stato confusionale dopo esser stata aggredita da due uomini, probabilmente rapinatori. Indagini in corso
7/12/2016
Cinque persone sono rimaste leggermente intossicate a causa delle esalazioni di acido cloridrico, fuoriuscito per errore da un contenitore, finite nell´impianto di aerazione della piscina Rari Nantes di Cagliari, in zona Su Siccu
© 2000-2016 Mediatica sas