Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Eccellenza: Fertilia pareggia, sconfitta Alghero
Antonio Burruni 12 ottobre 2014
I gialloblu non vanno oltre l’1-1 al Mariotti contro il Sanluri, mentre i giallorossi cedono 4-1 sul campo del Taloro Gavoi e subiscono così la settima sconfitta consecutiva in campionato
Eccellenza: Fertilia pareggia, sconfitta Alghero


ALGHERO – Domenica negativa per il calcio algherese, con il Fertilia che si fa imporre l’1-1 al “Mariotti” dal Sanluri, mentre la 1945 Alghero perde 4-1 al “Maristai” contro il Taloro Gavoi. I gialloblu sono andati in vantaggio in apertura con Marco Carboni, ma gli ospiti (in dieci dal 50’ per l’espulsione di Caddeo) trovano il pari al 67’ con Di Laura. A Gavoi, i padroni di casa vanno in vantaggio al 2’ con Alessandro Manca, ma, prima del quarto d’ora, Fraschini pareggia i conti. Allo scadere del primo tempo, ancora Manca, su punizione di Pinna, trova l’incornata vincente. Nella ripresa, i padroni di casa passano ancora con Paniziutti al 65’, e Doukar a sette minuti dalla fine.

La capolista Lanusei non va oltre l’1-1 interno contro il Castiadas e si fa agganciare in testa alla classifica dal 1963 Ploaghe, che batte 4-0 il Tortolì. A Lanusei, ospiti in vantaggio in apertura con Emiliano Melis, ma Viani, su calcio di rigore, pareggia i conti al 53’. Poi, il signor Loi di Oristano espelle un giocatore per parte: il locale Mandas al 59’ e l’ospite Porcu al 74’. Tutto facile, invece, per il Ploaghe, che va in vantaggio dopo solo 2’ di gioco con Cherchi e poi dilaga con la doppietta di Pulina a cavallo del riposo (44’ e 46’). Il 4-0 è firmato da Falchi a sette minuti dalla fine. Sale solitario al terzo posto il Muravera, che batte per 3-1 in rimonta il La Palma Monte Urpinu. Infatti, alla rete di Pirisi alla mezz’ora, hanno risposto, nella ripresa, Ezeadi al 47’, Chessa a due minuti dalla fine e Nurchi nel primo minuto di recupero.

Quinto posto per il Latte Dolce, che a Sassari batte all’inglese il Calangianus, con le reti di Ruggiu al 6’e di Mereu al 56’. Un punto dietro, assieme al La Palma, c’è il Castelsardo, sconfitto 4-2 dal San Teodoro. In Gallura, locali in vantaggio in apertura con La Rosa, ma Palmas, poco oltre il quarto d’ora di gioco, pareggia i conti. Il San Teodoro torna in vantaggio con Mascia, al 64’ dal dischetto (poco prima, Esposito, secondo portiere del Castelsardo viene espulso dalla panchina per proteste) e Festa firma il 3-1 al 76’. Carrucciu riapre il match tre minuti dopo, ma nel secondo minuto di recupero, arriva il 4-2 finale.

Il Ghilarza batte 4-1 in rimonta il Porto Corallo ed aggancia in classifica i ragazzi di Villaputzu. Alla rete di Corona in chiusura di primo tempo, rispondono le doppiette di Stocchino e Zago. Il bomber giallorosso pareggia dal dischetto al 59’ (penalty per fallo su Milia) e poi timbra il 2-1 un minuto dopo. Al 66’, ospiti in dieci per l’espulsione di Volpe ed il locali dilagano tra il 74’ ed il 79’ con Zago. Anche il Valledoria sale all’ottavo posto, pareggiando 1-1 con il Porto Torres. Alla rete ospite di Niedda al 41’, risponde Gabriele Sanna a cinque minuti dalla fine.

I Risultati della Settima Giornata:
1963 Ploaghe-Tortolì 4-0
Fertilia-Sanluri 1-1
Ghilarza-Porto Corallo Villaputzu 4-1
Lanusei-Castiadas 1-1
Latte Dolce-Calangianus 2-0
Muravera-La Palma Monte Urpinu 3-1
San Teodoro-Castelsardo 4-2
Taloro Gavoi-1945 Alghero 4-1
Valledoria-Porto Torres 1-1

La Classifica: 1963 Ploaghe e Lanusei 17; Muravera 14; Castiadas 13; Latte Dolce 12; Castelsardo e La Palma Monte Urpinu 11; Ghilarza, Porto Corallo Villaputzu e Valledoria 10; San Teodoro e Taloro Gavoi 9; Fertilia e Tortolì 8; Porto Torres e Sanluri, 7; Calangianus 1; 1945 Alghero 0.

Nella foto: Marco Carboni, autore della rete del Fertilia
Commenti
22/5/2016
La sfida contro il Rieti si decide nei supplementari, con il Rieti in vantaggio al 93´ con Cericola e Musto che trova il pari al 109´. La finale dei play-off del girone G vedranno confrontarsi due sarde
22/5/2016
I galluresi vincono per 1-2 al Carlo Zecchini, grazie alle reti di Caboni e Cossu, pur avendo giocato dal 66´ in inferiorità numerica per la doppia ammonizione a Pinna
22/5/2016
Sorpresa al Pincelli, dove i galluresi cedono per 0-2 al non trascendentale Cynthia Genzano. I laziali festeggiano la permanenza nel girone G
© 2000-2016 Mediatica sas