Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaAmbiente › Amianto fuori dalla scuola. Proteste, interviene il Comune
S.A. 13 ottobre 2014
L´istituto è una scuola dell´Infanzia nel quartiere del Carmine. Alla segnalazione dei giorni scorsi è seguita un´altra richiesta di intervento da parte di un genitore. Il comune procederà in settimana alla rimozione
Amianto fuori dalla scuola
Proteste, interviene il Comune


ALGHERO - La segnalazione raccolta sul Quotidiano di Alghero della presenza di amianto all'esterno di una scuola in città si è trascinata l'eterna polemica sull'emergenza rifiuti [LEGGI]. L'istituto è una scuola dell'Infanzia nel quartiere del Carmine.

«L'eternit spezzettato di cui si parla in questi giorni si è solo aggiunto (ben più di un mese fa), alla enorme quantità di rifiuti comuni che già era ammucchiata sul bordo della strada che passa proprio di fronte all'ingresso della scuola. Un "tappeto" di rifiuti che si estende fino a ricoprire, per alcune decine di metri, una strada non asfaltata che incrocia proprio davanti al cancello di ingresso» spiega un genitore sottolineando che tutto avviene «a pochi metri dal giardino nel quale i bambini escono a giocare»».

La richiesta è stata raccolta da Sant'Anna che martedì provvederà a rimuovere l'eternit dal Carmine e in settimana da Guardia Grande. L'intervento costa 800 euro al Comune, poichè si tratta di rifiuti speciali che necessitano di una procedura più complessa, con le necessarie autorizzazioni e il trasporto in discariche apposite.

Nella foto: i rifiuti e l'amianto all'esterno della scuola
Commenti
17/2/2017 video
L'assessore all'Ambiente del comune di Alghero Raniero Selva parla di atteso epilogo dopo la sentenza della Corte di Stato sull'appalto d'igiene urbana. E non lesina alcune velenose frecciatine
17/2/2017
All'indomani della sentenza del Consiglio di Stato sull'appalto dei rifiuti ad Alghero, accuse all'indirizzo dell'amministrazione comunale arrivano da Patto Civico, Psd'Az e Ncd ma anche dal consigliere comunale di Forza Italia Michele Pais
17/2/2017
I condizionatori, simbolo di una città che non “suda” più a causa della mancanza di lavoro e di prospettive economiche. Oggi fanno parlare di sé per il loro impatto estetico causa di provvedimenti e multe applicate secondo quanto stabiliscono le norme di attuazione del Piano particolareggiato del Centro Storico
17/2/2017
Focalizzare l´attenzione su quanto sta accadendo deve essere un momento di analisi e riflessione affinchè l´iniziativa in corso non funga da apri pista ad una “invasione” dei mari e delle coste sarde, non dimenticandoci che non esistono solo impianti off shore che sfruttano il moto ondoso, ma anche quelli eolici
17/2/2017
“Dalle bugie ai fatti – Acqua non potabile” , è il titolo della conferenza organizzata dalle associazioni Civiltà è Progresso e Adiconsum Sassari e Sardegna in programma martedì 21 febbraio alle 10.30 presso la Casa delle Associazioni in via Principe di Piemonte
© 2000-2017 Mediatica sas