Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Calich e depuratore: Bruno chiama Pigliaru
S.A. 14 ottobre 2014
Il sindaco Mario Bruno sollecita con carattere d置rgenza, alla luce della sospensione dell誕utorizzazione allo scarico dell段mpianto di depurazione di San Marco da parte della Provincia, l段stituzione di un tavolo tecnico-operativo
Calich e depuratore: Bruno chiama Pigliaru


ALGHERO La Provincia di Sassari (settore Amabiente) sospende l'autorizzazione allo scarico del nuovo depuratore di San Marco [LEGGI]. E ne sottolinea la scarsa efficienza sulle linee di trattamento, l'impossibilit di riutilizzo dei reflui, l'elevata presenza di fanghi (a causa anche della totale inefficienza della linea dedicata), la scorretta gestione dei rifiuti prodotti dal ciclo depurativo, la carenza di presidi obbligatori atti a prevenire eventuali contaminazioni del suolo e l'assenza di garanzie di sicurezza, oltre alla carenza documentale negli interventi tecnici e al degrado dell'area.

Il sindaco di Alghero con una lettera odierna indirizzata al Presidente della Regione Sardegna, Francesco Pigliaru, all誕ssessore regionale dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda, alla Direzione generale dell但genzia regionale del distretto idrografico della Sardegna, ing. Roberto Silvano, al Commissario del Servizio idrico integrato della Sardegna, Alessandro Bianchi, all誕ssessore provinciale all但mbiente e Agricoltura Paolo De Negri e al dirigente del Settore Ambiente, Antonio Zara, all但mministratore e al direttore Abbanoa, ha sollecitato l段stituzione urgente di un tavolo tecnico-operativo che affronti le criticit dell弾cosistema delle zone umide del bacino lagunare del Calich, ribadendo il preciso intento di proteggere e risanare l誕mbiente acquatico.

La richiesta, gi inoltrata nel mese di settembre, oggi riveste carattere d置rgenza alla luce della sospensione dell誕utorizzazione allo scarico dell段mpianto di depurazione dei reflui fognari in localit San Marco comunicata dalla Provincia di Sassari in data 8 ottobre 2014. In riferimento alla gestione dell段mpianto ed ai problemi evidenziati, Mario Bruno ha avuto un primo contatto telefonico con l但mministratore unico Abbanoa, Alessandro Ramazzotti, che incontrer insieme al direttore Murtas marted prossimo a Sant但nna.
Commenti
15:37
In scadenza al prossimo 5 settembre il termine per la presentazione delle domande per la sponsorizzazione delle aree verdi, spazi pubblici e rotatorie ad Alghero. Di seguito la nota con l弾lenco delle aree individuate
27/8/2016
Lo scambio di accuse, recriminazioni, ed infine insulti manifestatisi in questi ultimi giorni tra alcuni esponenti politici di Alghero, a proposito del servizio di nettezza urbana, ha un che di surreale
17:45
Mercoled 31 agosto rester chiuso sino alle ore 14. I tecnici del Comune di Sassari eseguiranno il trattamento fitosanitario
27/8/2016
Il terremoto dellエAppennino ancora nel nostro cuore. Le responsabilit, almeno quelle generali sono note. La Natura, che noi amiamo, , alle volte, leopardianamente matrigna. Lエuomo ci ha messo molto del suo, costruendo con furbizia e incoscienza. La macchina della solidariet partita. Tanti volontari, compresi i nostri amici di Legambiente, sono gi al lavoro nei paesi colpiti
27/8/2016
Maria Gianni, 86 anni, trapiantata da una vita a Porto Torres, sopravvissuta al crollo dell檀otel 迭oma di Amatrice ed stata trovata viva da un alpino in un angolo della sua camera da letto appena crollata.
26/8/2016
Un legame che si rafforza e che oggi diventa anche istituzionale nel nome del Santo patrono turritano, il martire Gavino, venerato nei due centri. Porto Torres e Camposano ufficializzano il gemellaggio con unエintesa condivisa dal sindaco Sean Wheeler, presente in questi giorni nel paese campano in occasione della festa patronale, e dal primo cittadino di Camposano, Franco Barbato
26/8/2016
ォNo allo sfruttamento di terreni agricoli per la produzione di energia. Le imprese private non possono continuare a sottrarre pezzi importanti di territorio agli agricoltori sardi in nome di chiss quale interesse pubblicoサ. Lo sostiene il consigliere regionale dei Rossomori Emilio Usula, che preannuncia un段niziativa in Consiglio
27/8/2016
Positiva la risposta scritta pervenuta dallエUfficio ambiente a firma dellエassessore allエambiente Cristina Biancu e del dirigente del settore Claudio Vinci, all段nterrogazione presentata dal consigliere comunale sardista Davide Tellini in merito alla decisione autonoma dell誕zienda Ambiente 2.0 sulla distribuzione dei cestelli sulla raccolta rifiuti all段nterno degli appartamenti condominiali
ゥ 2000-2016 Mediatica sas