Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroporto › Airberlin in codeshare da Alghero
Red 14 ottobre 2014
Ottimizzate le connessioni fra Roma, Milano Linate, Berlino e Dusseldorf per assicurare la migliore offerta ai passeggeri delle due compagnie
Airberlin in codeshare da Alghero


ALGHERO - Alitalia e Airberlin, seconda compagnia aerea tedesca, hanno firmato un accordo di codeshare con l’obiettivo di offrire ai loro ospiti una più vasta scelta di voli e una maggiore convenienza. Con l’avvio dell’orario invernale, tutti i 412 voli settimanali diretti di Alitalia e di airberlin tra l’Italia e la Germania, l’Austria e la Svizzera verranno effettuati in codeshare dalle due compagnie.

Alitalia applicherà il proprio codice "AZ" su alcuni voli nazionali di Airberlin, come, ad esempio, quelli da Monaco a Colonia, Dusseldorf, Amburgo e Berlino. Airberlin applicherà il suo codice "AB" su alcuni voli nazionali e internazionali effettuati da Alitalia, via Roma o Milano Linate - ad esempio Napoli, Brindisi, Reggio Calabria, Alghero, Atene o Malta - oltre ad alcuni collegamenti di lungo raggio verso il Sud America - come San Paolo e Rio de Janeiro -.

Tutti i voli in codeshare fra le due compagnie saranno pubblicati nei sistemi di prenotazione dal 20 ottobre, per voli a partire dal 26 ottobre. Il codeshare sui voli Alitalia di lungo raggio e su alcune destinazioni internazionali comincerà dopo l'approvazione da parte delle Autorità regolatorie.
Commenti
26/5/2016
MARCO TEDDE | Nel momento più critico per il futuro dello scalo di Alghero e per l´intera economia del nord Sardegna le dichiarazioni dell´assessore regionale al Turismo riaccendono la sfida con gli irlandesi
26/5/2016
Per l´ex sindaco di Alghero l´attacco di Francesco Morandi al vettore irlandese «paiono destinate a gettare benzina sul fuoco e ad acuire la crisi col vettore low cost, piuttosto che a risolvere il problema»
26/5/2016
Volotea decollerà da Olbia alla volta di Bari con collegamenti a frequenza bisettimanale; mentre con Verona verranno operati fino a 5 volte la settimana
© 2000-2016 Mediatica sas