Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroporto › Airberlin in codeshare da Alghero
Red 14 ottobre 2014
Ottimizzate le connessioni fra Roma, Milano Linate, Berlino e Dusseldorf per assicurare la migliore offerta ai passeggeri delle due compagnie
Airberlin in codeshare da Alghero


ALGHERO - Alitalia e Airberlin, seconda compagnia aerea tedesca, hanno firmato un accordo di codeshare con l’obiettivo di offrire ai loro ospiti una più vasta scelta di voli e una maggiore convenienza. Con l’avvio dell’orario invernale, tutti i 412 voli settimanali diretti di Alitalia e di airberlin tra l’Italia e la Germania, l’Austria e la Svizzera verranno effettuati in codeshare dalle due compagnie.

Alitalia applicherà il proprio codice "AZ" su alcuni voli nazionali di Airberlin, come, ad esempio, quelli da Monaco a Colonia, Dusseldorf, Amburgo e Berlino. Airberlin applicherà il suo codice "AB" su alcuni voli nazionali e internazionali effettuati da Alitalia, via Roma o Milano Linate - ad esempio Napoli, Brindisi, Reggio Calabria, Alghero, Atene o Malta - oltre ad alcuni collegamenti di lungo raggio verso il Sud America - come San Paolo e Rio de Janeiro -.

Tutti i voli in codeshare fra le due compagnie saranno pubblicati nei sistemi di prenotazione dal 20 ottobre, per voli a partire dal 26 ottobre. Il codeshare sui voli Alitalia di lungo raggio e su alcune destinazioni internazionali comincerà dopo l'approvazione da parte delle Autorità regolatorie.
Commenti
14:43
Nuova immagine dell'Aeroporto ad Alghero, da qualche settimana la rinnovata facciata a firma del Mirto Zedda&Piras. Il tre settembre l'inaugurazione dell'area commerciale completamente riqualificata
11:00
Occhi puntati questa sera ad Alghero dove si riuniranno sindaci, mondo delle imprese e rappresentanti sindacali. Nel frattempo la posizione di Cgil, Ugl e Uil è chiara e battagliera: stop alla privatizzazione Sogeaal
25/8/2016
Dopo l´incontro avvenuto oggi con l´onorevole Pili, anche la sigla sindacale auspica che domani, dopo l´incontro tra sindaci e rappresentanti di categoria, «esca un documento unico per presentare ricorso al Tar»
25/8/2016
L´organizzazione sindacale «propone che nella prossima riunione del 26 agosto sia invitato a dare il proprio contributo il deputato, unitamente a tutti gli esponenti politici del territorio che abbiano la volontà e la voglia, senza casacche di sorta, di dare il più utile contributo attraverso proposte e azioni concrete, a perseguire la tutela degli interessi in capo, che riguardano il lavoro e l´economia, contro la svendita dell´aeroporto»
© 2000-2016 Mediatica sas