Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › «Per la missione in Catalogna spesi 800 euro»
S.A. 15 ottobre 2014
Nessuna spesa di 5mila euro come riportato da una forza politica. Si tratta di un impegno del 2009 che non comporterà necessariamente la spendita del budget totale: la replica di Sant´Anna all´interrogazione del Movimento Cinque Stelle in merito alla missione in Catalogna di due dipendenti comunali
«Per la missione in Catalogna spesi 800 euro»


ALGHERO - «Nessuna spesa di 5mila euro come riportato da una forza politica. Si tratta di un impegno del 2009 che non comporterà necessariamente la spendita del budget totale».

Pronta la replica di Sant'Anna (settore III dell'amministrazione) sull'interrogazione presentata (ancora non è stata discussa in Consiglio comunale) dal Movimento Cinque Stelle Alghero sulla missione in Catalogna di due dipendenti dell´amministrazione comunale [LEGGI]. Dal Comune spiegano: «le spese vive sostenute per la missione di studio e ricerca storica in Catalogna riferite ad un vecchio progetto di studio delle “difese a mare della città fortezza di Alghero” sono state di circa 800,00 euro, anticipati dai dipendenti comunali e regolarmente rendicontati».

«La determina oggetto di interrogazione - si legge nella nota - da parte di un movimento politico altro non si tratta che la riconversione del vecchio impegno (datato 2009) all’attuale sistema finanziario adottato recentemente in via sperimentale dal Comune di Alghero, che vede l’individuazione di nuovi capitoli di spesa con codifica differente (interventi, missioni)». «E non comporterà necessariamente la spesa dell’intero budget previsto per la conclusione degli studi presso gli archivi storici di Girona, Tarragona e Barcellona».
Commenti
21:32
Il consigliere si difende dagli attacchi di alcuni colleghi candidati nella stessa lista di “Proposizione” che ritengono debba lasciare l’incarico «per non aver rispettato la fiducia dei propri elettori»
12:01
Convocata per venerdì pomeriggio la massima assise cittadina. Dodici i punti che compongono l´Ordine del giorno
27/9/2016
Nominati i commissari ad acta nei Comuni di Oristano e Monastir e delle Unioni di Comuni Metalla e il Mare, Alta Marmilla e Guilcier, che non hanno garantito la salvaguardia degli equilibri entro il 31 luglio scorso
26/9/2016
Consiglio rinviato a data da destinarsi. In tilt il dispositivo dei microfoni e il servizio di videoregistrazione delle sedute consiliari che consentono a quanti più cittadini lo vogliano di conoscere ed essere aggiornati sui lavori della massima assise
26/9/2016
L´ultima riunione del Consiglio comunale di Oristano, convocata per l´approvazione dell´assestamento e delle variazioni di Bilancio, è saltata per mancanza del numero legale
© 2000-2016 Mediatica sas