Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › «Per la missione in Catalogna spesi 800 euro»
S.A. 15 ottobre 2014
Nessuna spesa di 5mila euro come riportato da una forza politica. Si tratta di un impegno del 2009 che non comporterà necessariamente la spendita del budget totale: la replica di Sant´Anna all´interrogazione del Movimento Cinque Stelle in merito alla missione in Catalogna di due dipendenti comunali
«Per la missione in Catalogna spesi 800 euro»


ALGHERO - «Nessuna spesa di 5mila euro come riportato da una forza politica. Si tratta di un impegno del 2009 che non comporterà necessariamente la spendita del budget totale».

Pronta la replica di Sant'Anna (settore III dell'amministrazione) sull'interrogazione presentata (ancora non è stata discussa in Consiglio comunale) dal Movimento Cinque Stelle Alghero sulla missione in Catalogna di due dipendenti dell´amministrazione comunale [LEGGI]. Dal Comune spiegano: «le spese vive sostenute per la missione di studio e ricerca storica in Catalogna riferite ad un vecchio progetto di studio delle “difese a mare della città fortezza di Alghero” sono state di circa 800,00 euro, anticipati dai dipendenti comunali e regolarmente rendicontati».

«La determina oggetto di interrogazione - si legge nella nota - da parte di un movimento politico altro non si tratta che la riconversione del vecchio impegno (datato 2009) all’attuale sistema finanziario adottato recentemente in via sperimentale dal Comune di Alghero, che vede l’individuazione di nuovi capitoli di spesa con codifica differente (interventi, missioni)». «E non comporterà necessariamente la spesa dell’intero budget previsto per la conclusione degli studi presso gli archivi storici di Girona, Tarragona e Barcellona».
Commenti
18:00
Graziano Porcu e Roberto Ferrara, portavoce in Consiglio comunale del Movimento Cinque Stelle criticano la presunta lentezza dell´amministrazione comunale nella pianificazione urbanistica
9:06
La portavoce del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale Desirè Manca ha presentato un´interrogazione sull´argomento. «Chiediamo verifiche puntuali sullo stato della struttura e una volontà politica che miri a valorizzarla»”, dichiara con Maurilio Murru
28/4/2017
«Rinviamo il consiglio a data da destinarsi». Il vicepresidente del consiglio Massimo Pintus ha annunciato il rinvio della seduta consiliare in accordo con i consiglieri di maggioranza e minoranza.
27/4/2017
Epidemia in maggioranza. Doveva essere il giorno dell’approvazione del Documento unico di programmazione del Comune di Porto Torres ma la seduta del consiglio comunale è stata rimandata ancor prima di cominciare
28/4/2017
Il Comune di Oristano deve provvedere all´affidamento del servizio ludoteca/centro di aggregazione sociale gestito in forma associata con il Comune di Zeddiani, per un periodo di ventiquattro mesi, mediante procedura negoziata
© 2000-2017 Mediatica sas