Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteAmbiente › Il Parco Porto Conte in mostra a Monteleone
S.A. 16 ottobre 2014
Sabato e domenica a Monteleone Roccadoria per la manifestazione l´Acqua e la Roccia presente anche uno stand informativo del Parco di Porto Conte. Si presenta l´offerta escursionistica
Il Parco Porto Conte in mostra a Monteleone


ALGHERO - Sarà presente anche quest´anno a Monteleone Roccadoria in occasione della manifestazione "l´Acqua e la Roccia" lo stand informativo del Parco di Porto Conte. All´evento dedicato al turismo attivo e quindi rivolto agli amanti della natura e di una fruizione consapevole dell´ambiente non poteva mancare la presentazione dell´offerta escursionistica dell´area protetta regionale che già da qualche anno attraverso le proprie guide escursionistiche esclusive lavora non solo per la promozione e fruizione del Parco, ma anche per la scoperta e promozione dei territori circostanti.

Il territorio costiero e le aree interne della Sardegna rappresentano infatti, le due anime dell´offerta turistica ambientale regionale. Il Parco Naturale Regionale di Porto Conte in un ottica di sviluppo dei rapporti con i luoghi che promuovono ed investono sulle loro peculiarità ambientali e culturali in modo sostenibile, ha quindi aderito alla manifestazione "l´Acqua e la Roccia" che si svolgerà nel fine settimana (18/19 ottobre) presso il grazioso paese di Monteleone Roccadoria.

Durante la manifestazione sarà attivo un info Point del Parco con descrizione e promozione del territorio in inglese, francese, spagnolo e tedesco, a cura della cooperativa delle guide esclusive del Parco di Porto Conte e dell´Ente Foreste della Sardegna afferenti alla cooperativa Exploralghero, la quale già da un anno investe su questa sinergia e propone sul mercato offerte escursionistiche e culturali legate al binomio Parco di Porto Conte e Monteleone Roccadoria. Durante la manifestazione le guide proporranno inoltre un servizio accompagnamento nel borgo con descrizione storica e culturale dei luoghi di maggior pregio, il tutto con un sistema di mobilità sostenibile ideale per chi ha difficoltà motorie o chi vuole avere un esperienza culturale divertente e comoda, basato su agili e silenziosi mezzi elettrici 8 posti e guide escursionistiche e turistiche capaci di offrire nozioni e descrizioni delle bellezze del sito in inglese, francese, spagnolo e tedesco.

Nella foto: uno scorcio del Parco di Porto Conte
Commenti
22/6/2017
Il polmone verde di Alghero alla mercé di vandali e incivili. Rifiuti in ogni angolo. Dopo aver riassestato il servizio, con discreti risultati, nel centro urbano, le attenzioni dell'Assessorato si concentrano a Maria Pia. Nuovi bidoni in tutti gli stabilimenti e operai al lavoro
15:24
Fronte comune tra Legambiente e Parco per chiedere alla Regione di migliorare i servizi, risolvere le criticità e rilanciare lo sviluppo sostenibile del Golfo
21/6/2017
«Sarà una coincidenza ma quando qualcuno segnala il problema dello Scoglio Lungo, solitamente viene subito etichettato come terrorista da un rappresentante delle istituzioni che tende a negare o a minimizzare il problema». Il presidente del Comitato tuteliamo il Golfo dell’Asinara, Giuseppe Alesso critica aspramente le affermazioni fatte dall’assessore all’Ambiente Cristina Biancu
10:54
Foreste, dalla Giunta regionale, su proposta dell´assessore della Difesa dell´ambiente Donatella Spano, le linee guida dei Piani forestali particolareggiati
21:59
Il centro ogliastrino, primo Comune in Sardegna sopra i 10mila abitanti per produzione di rifiuti free, ovvero per aver puntato alla riduzione di rifiuto secco non riciclabile attestandosi ben al di sotto degli standard fissati, è stato premiato a Roma da Legambiente
18:29
L’appuntamento è per domani, venerdì 23 giugno all’Isola dell’Asinara, alle ore 10.30, bordo di Goletta Verde, la storica imbarcazione di Legambiente a tutela del mare e delle coste italiane
20/6/2017
Il giacimento archeologico di Cala Reale è stato riaperto al pubblico. All'inaugurazione del sito sommerso dell’Asinara con i suoi 38 mila frammenti di anfore anche il soprintendente Francesco Di Gennaro e dell’archeologa Gabriella Gasperetti
21/6/2017
Le serate si svolgeranno alle ore 18.30 in tre diverse zone del Comune: giovedì 29 giugno presso il Museo del Porto; lunedì 3 luglio presso la palestra “A. Nardi” della Scuola Bellieni in Piazza Don Milani e mercoledì 5 luglio presso la sala Ristorante “Li Lioni”
© 2000-2017 Mediatica sas