Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Suolo pubblico: vicina la condivisione con gli algheresi
A.B. 18 ottobre 2014
Il riordino delle regole e la consultazione pubblica nel segno della trasparenza e della tutela dell’interesse degli operatori e dei cittadini. Ad Alghero cambieranno le regole
Suolo pubblico: vicina la condivisione con gli algheresi


ALGHERO - La bozza del nuovo regolamento per le concessioni del suolo pubblico arriva alla stretta finale. A breve la presentazione alla città delle linee guida che caratterizzano il nuovo quadro di regole. Equità ed equilibrio tra diversi utenti degli spazi pubblici, armonizzazione degli usi e dell’estensione delle concessioni tra diversi operatori economici, ampliamento verso le zone non strettamente centrali della città e relativo decongestionamento del centro storico e dintorni; decoro; rispetto delle peculiarità architettoniche, urbanistiche e storiche di diverse parti della città; efficienza ed economicità.

Sono questi i punti centrali del nuovo regolamento sul quale ha lavorato la commissione istituita dalla Giunta per la redazione dello strumento di pianificazione delle concessioni. L’obbiettivo è quello di eliminare le ambiguità nelle regole per la concessione del suolo pubblico e ridurre i margini di discrezionalità, di introdurre e rafforzare la logica di zonizzazione su tutta la città con regole generali per le zone non centrali, di revisionare le tariffe e la loro differenziazione tra diverse zone, di rafforzare la proporzionalità, legata alla superficie interna ed a parametri economici e sociali. Grande attenzione al centro storico, con un focus specifico sulle piazze.

Il tema è oggetto di confronto con le associazioni di categoria, con le quali ci sarà ulteriore condivisione nel corso di imminenti incontri. Infatti, la prossima settimana l’assessore comunale alle Attività produttive Natacha Lampis vedrà i rappresentanti degli operatori economici e del Comitato del centro storico per programmare gli appuntamenti pubblici. La consultazione prevede anche un questionario compilabile sia on-line sia in sedi fisse, attraverso il quale l’Amministrazione Comunale raccoglierà pareri e suggerimenti. Il processo di condivisione si chiuderà con presentazioni pubbliche sia con associazioni di categoria sia con i residenti del centro storico, prima dell’avvio delle fase di discussione in Consiglio Comunale prevista per metà dicembre.
Commenti
1/12/2016 video
Via libera ad alcuni importanti atti dell´amministrazione comunale ad Alghero. Presto i punti per ricaricare le auto elettriche. Prossima seduta in via Columbano fissata per la giornata di martedì 6 dicembre (ore 18). Sul Quotidiano di Alghero le immagini integrali dell´ultima seduta
30/11/2016
Il Direttivo di Sinistra Civica, che risponde a quanto emerso durante il precongresso dell´Udc di Alghero, dove si è parlato di operazione-matrioska, in relazione alla presenza in Maggioranza dei RossoMori
20:03
Il Consiglio Comunale ha approvato all´unanimità il Regolamento per l´erogazione di contributi connessi al riconoscimento del disagio subito dagli operatori economici situati in aree interessate da cantieri per la realizzazione di opere pubbliche
21:36
L´annuncio è stato dato a Palazzo Civico dall´assessore comunale agli Affari generali Personale e Traffico Maria Boi
1/12/2016
Uno sperpero di denaro pubblico; una spesa del tutto ingiustificata che rende omaggio e offre continuità a chi già in passato ha fortemente e solitamente utilizzato sistemi simili di propaganda personale attraverso associazioni ormai decadute
30/11/2016
Il Comune di Oristano ha pubblicato la determinazione di approvazione della graduatoria provvisoria del bando per il contrasto alle povertà-Linea 3. I ricorsi si possono presentare entro martedì 13 dicembre
© 2000-2016 Mediatica sas