Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportRugby › Alguerugby concede il bis
A.B. 20 ottobre 2014
Dopo lo splendido esordio ad Olbia, le rappresentative giovanili del sodalizio algherese battono i pari età dell’Oristano e del Rugby Sassari
Alguerugby concede il bis


ALGHERO - Dopo la chiara vittoria nell’esordio di Olbia, arriva la seconda giornata del girone preliminare di andata del Campionato Sardo di rugby giovanile e la prima sfida in casa ad Maria Pia per i giallorossi dell'Alguerugby non poteva finire meglio. La domenica della palla ovale è iniziata con l’indiscutibile vittoria dell'Under 16 algherese con il risultato di 96-0 per i catalani, che giocavano per la prima volta contro i pari età di Oristano. Ottima la prestazione dei padroni di casa, che hanno tenuto in mano sempre l’incontro, buona la capacità di mettere pressione sull’avversario, la capacità di attaccare in modi differenti e sempre pericolosi e la capacità di contrastare, recuperare e contrattaccare. Sicuramente da migliorare alcuni aspetti che saranno importanti nel futuro come la tenuta fisica e l’occupazione del campo.

Se l’Under 16 ha lasciato a zero i suoi rivali, l'Under 18 di coach Francesco Serio ha raccolto la sfida ed i ragazzi hanno vinto con un chiaro 34-0 nel match giocato contro l'Asd Rugby Sassari; si alza sicuramente il livello dell’avversario rispetto alla prima giornata ed i locali rispondono con gioco di squadra e la difesa alta e pressante. Con il pressing sul gioco avversario, i padroni di casa riescono a contenere i sassaresi, non concedendo alcuna meta. Una conferma del buon lavoro svolto e che troverà sicuramente prove più impegnative.

La domenica prossima è prevista una giornata di riposo per le squadre giovanili catalane, ma l'Alguerugby non riposa. Infatti, il presidente Giovanni del Rio ha già annunciato che venerdì 24 novembre è in programma un incontro amichevole contro una selezione inglese. «Approfittando della presenza in città per motivi di studio dei ragazzi di un college inglese realizzeremo una partita amichevole con la nostra Under 16 – spiega - Una partita che servirà per mantenere in movimento i ragazzi e confrontarsi con altre realtà sportive». Il patron algherese è soddisfatto soprattutto della prestazione delle squadre giovanili, ma anche per le vittorie delle squadre senior di Serie C e Serie B dell’Amatori Rugby Alghero, dove i ragazzi di formazione Alguerugby iniziano a farsi notare contribuendo ai buoni risultati del rugby cittadino.
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas