Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Rio Calvia, Bruno dal Prefetto. Abbanoa, visita al depuratore
S.A. 20 ottobre 2014
Stamane il sindaco incontra il prefetto per discutere della pulizia del rio Calvia in previsione delle piogge. Martedì sarà la volta del direttore generale di Abbanoa con cui procederà ad un sopralluogo all´impianto di depurazione di San Marco
Rio Calvia, Bruno dal Prefetto
Abbanoa, visita al depuratore


ALGHERO - L'agenda della settimana del sindaco inizia stamane (lunedì) con i problemi legati al depuratore di San Marco e alla messa in sicurezza dei corsi d'acqua in previsione delle piogge che non tarderanno ad arrivare. In giornata Mario Bruno incontra il prefetto per discutere dell'a situazione del rio Calvia, uno dei maggiori collettori idrici dello stagno del Calich.

Martedì, invece, sarà la volta del direttore generale di Abbanoa con cui procederà ad un sopralluogo all'impianto nella zona industriale. Da oltre dieci giorni, infatti, la provincia ha sospeso l'autorizzazione allo scarico con contestuale diffida al titolare (Abbanoa) e richiesta urgente di documentazione integrativa per valutare la corrispondenza progettuale e documentale al reale ciclo depurativo dell'impianto [LEGGI].

Pur molto discusso fin dalla sua messa in funzione (avvenuta 5 anni fa), ora il depuratore è nell'occhio del ciclone degli uffici amministrativi di provincia e comune per spulciare tutta la documentazione prodotta in questi anni. Sulla questione c'è anche un fascicolo aperto in Procura. Dopo la richiesta inoltrata al Presidente Pigliaru, mercoledì il primo cittadino sarà a Cagliari dove è convocato il tavolo tavolo tecnico-operativo che affronterà le criticità dell’ecosistema delle zone umide del bacino lagunare del Calich, alla presenza dell'autorità d'ambito [LEGGI].
Commenti
19/1/2017
Il forte vento di ieri mattina ha fatto cadere un vecchio albero di pino dal giardino di fronte l’istituto del liceo scientifico “Europa Unita” danneggiando una parte del recinto. Una situazione più volte segnalata dal consigliere Davide Tellini
19/1/2017
A chiedere le dimissioni dell’assessore all’Ambiente e del direttore generale della Protezione civile sarda è Paolo Truzzu, consigliere regionale di Fratelli d’Italia-An
18/1/2017
Onde che sembrano spazzare via la spiaggia di Balai. A seguito del vento di grecale cresciuto questa mattina, il mare ha cominciato a gonfiarsi con vistose onde alte fino a sei metri finendo prima sulla battigia e poi invadendo l’intera spiaggia
17/1/2017
Raccolta rifiuti e spazzamento a rischio il 28 gennaio. L’accordo sulla società consortile tra le aziende che gestiscono il servizio raccolta rifiuti urbani non c’è stato e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Fiadel hanno deciso di proclamare lo sciopero probabilmente alla fine del mese di gennaio
17/1/2017
Entro luglio le singole regioni dovranno recepire la legge che introduce i LEPTA, ossia il livello minimo omogeneo in tutto il territorio nazionale per lo svolgimento delle attività che il Sistema nazionale è tenuto a garantire
© 2000-2017 Mediatica sas