Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaElezioni › Pd: arriva Pippo Civati ad Alghero e Tempio
Red 22 ottobre 2014
Il leader democratico della segreteria nazionale l´unico ad aver programmato un mini tour in Sardegna in occasione del rinnovo della segreteria regionale
Pd: arriva Pippo Civati ad Alghero e Tempio


ALGHERO - Thomas Castangia, candidato alla segreteria regionale del partito democratico e Pippo Civati saranno giovedì 23 ottobre a Tempio Pausania, invitati dalla lista Tempio Democratica a discutere di lavoro e Job's act. Appuntamento alle 18.30 nella sala dell'uffucio turistico.

Prevista invece per venerdì 24 ottobre una conferenza stampa ad Alghero, alle ore 11 presso la sede del Partito Democratico cittadino in via Mazzini 33. Con loro saranno presenti, tra gli altri, i candidati algheresi in lista: Giuliano Spanedda e Daniela Deriu, entrambi in posizione utile per accedere all'assemblea regionale.

Le primarie per la scelta del segretario regionale del Partito democratico sono in programma domenica 26 ottobre. Tre i pretendenti: Renato Soru (sostenuto dal correntone Cabras-Lai-Fadda-Sanna-Spissu più Soriani), Ignazio Angioni (sostenuto dai Renziani, ex Ds, Barracciu e Popolari di Tore Ladu) e Thomas Castangia (corrente riferibile a Pippo Civati).
Commenti
17:40
Giovanna Sanna al lavoro per la candidatura di Andrea Orlando alla segreteria del Partito Democratico
25/2/2017
L’iniziativa, battezzata dal sindaco Matteo Aledda, ha visto spettatori interessati i cittadini, l’assessore regionale della Pubblica istruzione Claudia Firino, parlamentari e consiglieri regionali, ma soprattutto amministratori e consiglieri comunali di tanti Comuni del territorio
25/2/2017
In Sardegna ci mettiamo a disposizione di tutte le anime che compongono il variegato arcipelago della sinistra per ricostruire un´area e un soggetto politico in grado di rimettere al centro una politica costruita dal basso e fondata sul lavoro inteso non solo come mero strumento di sopravvivenza, ma come strumento di dignità, crescita personale e felicità collettiva
© 2000-2017 Mediatica sas