Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Calvia, confermati 24 anni per l´omicidio di Orsola
Red 24 ottobre 2014
Per l´omicidio dell´insegnante di Alghero, Orsola Serra, il giudice della Corte di Assise d´Appello ha confermato la condanna di primo grado nei confronti di Alessandro Calvia
Calvia, confermati 24 anni per l´omicidio di Orsola


SASSARI - Condanna anche in appello. La Corte di Assise d'Appello di Sassari ha confermato la condanna di primo grado a 24 anni di reclusione nei confronti di Alessandro Calvia, considerato l'unico autore dell'omicidio dell'insegnante Orsola Serra, strangolata nella sua casa di Alghero nell'ottobre del 2011 [LEGGI]. Le motivazioni sono attese fra 90 giorni.

L'imputato è stato anche condannato al pagamento di una provvisionale di 250mila euro per ciascun genitore della vittima e di 100mila euro a testa per i suoi due fratelli. Accolta la richiesta del Pubblico Ministero nonostante i dubbi evidenziati in aula dagli avvocati della difesa, Nicola Satta e Danilo Mattana.

«Attendiamo le motivazioni perchè vogliamo capire come hanno superato le argomentazioni difensive. Come sono riusciti a far luce sui punti che abbiamo posto in evidenza» ha dichiarato Mattana. Francesca Calvia, sorella del condannato, ha annunciato che la famiglia non intende fermarsi qui. «Ricorreremo in Cassazione e faremo qualsiasi cosa per dimostrare l'innocenza di mio fratello», ha commentato a caldo la donna all'Ansa.
Commenti
13:56
I Carabinieri della locale Compagnia, nell’ambito dei servizi a contrasto dell’illegalità diffusa e delle cosiddette “stragi del sabato sera”, nonché della prevenzione illeciti connessi al fenomeno della “movida”, hanno controllato 153 persone, 82 veicoli ed un esercizio pubblico
25/3/2017
Circa duecento ultras cagliaritani, arrivati nella stazione ferroviaria turritana in vista dell´amichevole sul campo del Sorso, sono entrati a contatto con quelli sassaresi, nella zona tra Corso Vico e Porta Sant´Antonio. Almeno sei le persone che hanno dovuto ricorrere a cure mediche
25/3/2017
Un 29enne cagliaritano è stato arrestato per resistenza aggravata a pubblico ufficiale e lesioni personali e reati previsti dalla normativa sulle manifestazioni sportive
25/3/2017
«E´ opportuno che venga fatta subito chiarezza sule responsabilità», chiede il presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau. Il sindaco di Sassari Nicola Sanna in contatto con questore e prefetto. Il primo cittadino di Cagliari Massimo Zedda scrive al collega sassarese
26/3/2017
«Niente a che fare con il calcio, bisogna chiarire se è stato fatto tutto per prevenire le violenze», auspica il senatore del Partito Democratico
8:10
Una lettera minatoria, con un proiettile nella busta, è stata recapitata ad una maestra elementare di Oliena, che insegna nel vicino paese di Mamoiada. La solidarietà del sindaco e dell´assessore regionale
24/3/2017
Fortunatamente non si sono registrati feriti, visto che i bambini erano nelle aule, mentre gli operai si erano allontanati dal cantiere di Via Lanusei per la pausa pranzo
© 2000-2017 Mediatica sas