Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaElezioni › Soru è il segretario del Pd sardo. Solo 40mila voti alle Primarie
S.A. 26 ottobre 2014
Tutto come da pronostico nonostante la bassa affuenza. Alla fine la spunta l´europarlamentare ed ex presidente della Regione su Ignazio Angioni. Terzo Thomas Castangia. Dimezzati gli elettori rispetto al 2009
Soru è il segretario del Pd sardo
Solo 40mila voti alle Primarie


CAGLIARI - Renato Soru supera la soglia del 50% delle preferenze ed è il nuovo segretario del Partito Democratico in Sardegna senza passare dal ballottaggio interno. L'europarlamentare ed ex presidente della Regione ha battuto Ignazio Angioni, dietro di loro il giovane Thomas Castangia.

Rispettati, dunque, i pronostici della vigilia che davano Soru come il favorito a prendere il posto di Silvio Lai. Insieme al segretario regionale, saranno eletti anche i nuovi 160 membri dell'Assemblea regionale del Pd, dalle liste a sostegno di Angioni, Castangia e Soru negli otto collegi. A Cagliari spettano 52 componenti, a Sassari 35, a Nuoro 17, a Oristano 15, in Gallura 14, nel Sulcis 12, nel Medio Campidano 11 e in Ogliastra 6.

Per il neo segretario pesano le recenti fratture che hanno caratterizzato i congressi a livello locale: da Alghero a Nuoro, da Macomer a Olbia, da Calangianus a Iglesias. Spaccature e polemiche che hanno pesato anche sull'affluenza (circa 40mila i voti): dimezzati infatti gli elettori rispetto al 2009.
Commenti

© 2000-2016 Mediatica sas