Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › 5 Stelle Alghero contro gli Ogm
D.C. 28 ottobre 2014
L’obiettivo è quello di salvaguardare la salute dei cittadini e di permettere agli imprenditori agricoli di far giungere sulle nostre tavole prodotti sani della terra sarda
5 Stelle Alghero contro gli Ogm


ALGHERO - Il Movimento Cinque stelle di Alghero si schiera contro la coltivazione degli organismi geneticamente modificati (Ogm), presenti nel territorio comunale, al fine di «salvaguardare la salute dei cittadini e di difendere e valorizzare il lavoro di tutti quegli imprenditori agricoli che con impegno e dedizione ci permettono di portare sulla nostra tavola i prodotti sani della nostra terra». Sul tema il movimento ha presentato una mozione che fa seguito, sia alla campagna nazionale dei parlamentari del Movimento Cinque Stelle, a supporto appunto dei comuni liberi dagli Ogm, denominata “Italia Ogm Free”, sia alle iniziative della Coalizione "Italia Europa - Liberi da ogm", composta da un vasto schieramento di associazioni.

La mozione, in particolare, ha il proposito di impegnare l’amministrazione comunale a vietare coltivazioni con semi geneticamente modificati nel comprensorio algherese e di rendere chiara ed esplicita nelle etichette dei pasti mensa la presenza di eventuali ingredienti che contengano Ogm. Ma anche promuovere l’uso di prodotti biologici e garantire che nei bandi di gara emanati dal Comune, l'utilizzo di prodotti che non contengono Ogm costituisca titolo preferenziale per l’aggiudicazione di appalti pubblici di servizi e forniture alimentari destinati alla ristorazione collettiva.

«Il Comune di Sassari si è già pronunciato in questo senso, grazie ad una mozione simile presentata qualche tempo fa dal Movimento Cinque Stelle sassarese – ha commentato il gruppo locale. Ora speriamo che lo stesso possa accadere anche nel Comune di Alghero».
Commenti
22/7/2016
L´ex sindaco Lubrano in una nota a firma anche di Ncd e Psd´Az critica l´amministrazione Bruno sulla gestione del fenomeno e plaude in merito le iniziative della sua giunta durante il suo mandato
21/7/2016
Procede il cronoprogramma sul verde e decoro urbano. Al via a brevissimo una nuova programmazione riguardante l’installazione di elementi di arredo urbano tra cui fioriere, fontane e panchine da posizionare nel centro e nei quartieri
22/7/2016
Temperature alte anche nel Sulcis e nel Medio Campidano, ma l´ondata di calore espande maggiormente i suoi effetti lungo la costa nuorese: a Orosei e San Teodoro il mix di caldo ed afa fa percepire rispettivamente 35 e 34gradi
20/7/2016
Su proposta dell’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano, la Giunta regionale ha deciso di non sottoporre all’ulteriore procedura di valutazione di impatto ambientale (Via), condizionato a prescrizioni, l’intervento denominato “Installazione di una nuova centrale a biomasse di Matrica a Porto Torres
21/7/2016
Lo dichiara il deputato dei Riformatori Pierpaolo Vargiu, che annuncia il bando del governo francese, adottato in attuazione della Programmazione pluriennale dell´energia in Corsica dello scorso dicembre, per la costruzione dell´infrastruttura per il GNL e di un ciclo combinato entro il 2023
© 2000-2016 Mediatica sas