Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Centri antiviolenza: pronti i fondi della Regione
A.B. 30 ottobre 2014
La Giunta è pronta ad integrare i fondi per il 2014 ed a fare le verifiche sulle attività svolte, ma i criteri di ripartizione non sono in discussione
Centri antiviolenza: pronti i fondi della Regione


CAGLIARI - L'Assessorato Regionale della Sanità valuterà la possibilità di integrare in via straordinaria il fondo per i Centri Antiviolenza ed i Centri di Accoglienza delle donne maltrattate e dei minori per il 2014. Lo ha reso noto lo stesso Assessorato, dopo la protesta di mercoledì mattina da parte di una delle tre associazioni del cagliaritano, ricordando che i criteri di ripartizione dei fondi fissati a suo tempo dalla Giunta Regionale sono stati ampiamente condivisi e supportati dalla commissione consiliare competente.

Criteri che prevedono per i Centri Antiviolenza che la quota sia ripartita per il 40percento in parti uguali quale contributo minimo per la gestione e per il 60percento in funzione del numero delle donne prese in carico in ragione di quanto rilevato dal monitoraggio 2012, che sarà opportunamente integrato. Per le Case di Accoglienza, la quota complessiva è ripartita per il 40percento in parti uguali, quale contributo minimo alla gestione, e per il restante 60percento in funzione delle donne ospitate e dei tempi di permanenza nella struttura, mentre mancano i dati relativi all’utenza di riferimento, alle attività svolte ed alla rendicontazione delle spese sostenute.

Per il 2013, alle associazioni dell'area di Cagliari sono andati 259mila euro, ovvero il 25percento dello stanziamento complessivo (un milione di euro), fra Centri Antiviolenza (134500euro) e Centri di Accoglienza (124906euro). La stessa percentuale sul totale dei finanziamenti, circa il 25percento, andrà all'area di Cagliari per il 2014, anche se l'Assessorato verificherà la possibilità di stanziare altre risorse valutando anche le attività svolte nel corso degli anni. Infine, l’Assessorato ha precisato come i ritardi nell'erogazione dei fondi per il 2013 siano dovuti al mancato stanziamento da parte della precedente Giunta Regionale.
Commenti
9:37
Assemblea delle Regioni periferiche e marittime: Sardegna confermata nell´Ufficio Politico
8:33
«L´Enel ha letto un´altra sentenza, non ha diritto neanche a un euro, perchè ne deve troppi alla Regione», dichiara l´assessore regionale dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda, dopo la sentenza del tribunale
21:18
Il presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru è stato riconfermato componente dell’Ufficio Politico dell’Assemblea Generale della CIM, Commissione Intermediterranea
1/7/2016
Approvato in Commissione Enve del Comitato delle Regioni, a Bruxelles, il parere del presidente della Regione Autonoma della Sardegna sui cambiamenti climatici
1/7/2016
«Una vittoria nazionale dei sardi», commenta l´assessore regionale dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda. E' stato sancito il subentro della Regione nell'esercizio delle infrastrutture
1/7/2016
«La Sardegna è generosa nell´accoglienza. Facciamo il nostro dovere come in passato è stato fatto con i nostri migranti», ha dichiarato il presidente della Regione
1/7/2016
Ieri, l´assessore regionale della Programmazione e Bilancio ha incontrato i sindaci dell´Unione dei Comuni Nora e Bithia
1/7/2016
«Il territorio di Ozieri rischia di ospitare una bomba ecologica destinata a diventare l´ennesima cattedrale nel deserto», dichiara il vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale
1/7/2016
Approvato il documento sul ruolo delle Assemblee legislative delle Speciali. «La specialità non rappresenta un privilegio, lavoriamo per la costruzione di un regionalismo differenziato», ha dichiarato il presidente del Consiglio Regionale Gianfranco Ganau
29/6/2016
La Giunta Regionale ha approvato ieri il primo passo verso la costituzione del nuovo soggetto che andrà ad inserirsi nel mondo dell´agricoltura sarda
29/6/2016
Con la reciproca volontà di approfondire le questioni più delicate, va avanti il confronto tra la Giunta Regionale ed i rappresentanti dei lavoratori dell’Amministrazione, degli Enti e delle Agenzie della Regione
29/6/2016
«Non creiamo insicurezza nei cittadini», ha auspicato ieri l´assessore regionale della Sanità, nel suo intervento in Consiglio Regionale, nel corso della discussione del disegno di legge di proroga del commissariamento delle Asl
29/6/2016
Ieri pomeriggio, visita istituzionale a Cagliari di Naor Gilon, ricevuto a Villa Devoto dal presidente della Regione Autonoma della Sardegna
30/6/2016
«Accogliamo con favore le dichiarazioni del presidente del Consiglio Matteo Renzi sul mantenimento degli impegni dell’Eni sulla chimica verde e sugli investimenti che la stessa Eni farà in Sardegna nel settore dell’energia da fonti rinnovabili», dichiara l’assessore regionale dell’Industria
29/6/2016
«Più efficienti con meno costi: tuteliamo il personale», dichiara l´assessore regionale della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci
29/6/2016
«Attuare l´accordo di Parigi sul clima ascoltando i bisogni dei territori», auspica il presidente della Regione Sardegna, impegnato oggi e domani nella Commissione Enve del Comitato europeo delle Regioni
© 2000-2016 Mediatica sas