Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Scuole civiche di musica: in pagamento i contributi 2013
A.B. 31 ottobre 2014
«La Regione tiene fede agli impegni. Siamo aperti al confronto con i rappresentanti degli istituti e i sindaci del territorio», ha dichiarato l’assessore regionale Claudia Firino
Scuole civiche di musica: in pagamento i contributi 2013


CAGLIARI - «Da parte della Regione c'è la massima trasparenza e disponibilità al dialogo con i rappresentanti delle Scuole civiche di musica e con i sindaci dei territori coinvolti». A dirlo è l'assessore regionale della Pubblica Istruzione, Cultura e Sport Claudia Firino.

La delegata dell’Esecutivo Pigliaru rassicura: «I contributi del 2013 sono stati messi in pagamento nei giorni scorsi, questo è dovuto solo a questioni di tempistiche legate allo sblocco del Patto di stabilità, non certo a un disinteresse da parte della Regione e dell'assessorato nei confronti di istituti che riteniamo di grande importanza a livello strategico, sociale e culturale». L'assessore Firino ha sottolineato infatti la grande attenzione da parte della Giunta Pigliaru nei confronti della complicata situazione che vivono queste, come altre istituzioni culturali.

«Stiamo cercando di tenere fede a tutti gli impegni presi – ha concluso la titolare della Cultura - nonostante le grandi difficoltà del momento. Le Scuole civiche di musica rappresentano una risorsa strategica per i territori, e una valida alternativa culturale per i giovani che vogliano avvicinarsi a questo tipo di forma d'arte. Penso soprattutto a chi non ha la possibilità di accedere ai conservatori o alle scuole private».

Nella foto: l’assessore regionale Claudia Firino
Commenti
22:43
Ecco il nuovo appello del presidente di Confcommercio Sardegna Alberto Bertolotti, dopo quello lanciato ad ottobre
21:16
«Ci opporremo in tutte le sedi allo schema di Dpcm che esclude le Province sarde e la Città Metropolitana di Cagliari dalla ripartizione delle risorse del fondo nazionale destinato agli enti locali, in quanto porrebbe in una posizione di evidente disequilibrio tutti gli enti intermedi sardi e renderebbe impossibile garantire le funzioni fondamentali provinciali», dichiara l´assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu
20:38
«Un milione per i privati, oltre ai due per gli Enti Locali. Nel Psr, altre risorse per il mondo agricolo», annuncia l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano, a proposito del ristoro danni
22:03
Prosegue l´intervento della Regione Autonoma della Sardegna: 2milioni di euro per mitigare il rischio idrogeologico in tre Comuni che, presentando la documentazione su situazione attuale e possibili rischi, nei mesi scorsi hanno chiesto finanziamenti per poter intervenire
21/1/2017
L’assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu ha inviato una richiesta di incontro urgente al sindaco della Città Metropolitana di Cagliari Massimo Zedda, al presidente del Consiglio delle Autonomie locali Andrea Soddu ed al presidente dell’Anci Sardegna Pier Sandro Scano
21/1/2017
«Decisioni immediate per le zone colpite. Grazie a tutti gli amministratori per il grande impegno». Così, la Presidenza del Consiglio regionale ha risposto al sindaco Giuseppe Ciccolini
© 2000-2017 Mediatica sas