Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoTurismo › Costantino Cavaliere, Stella da Napolitano
Red 3 novembre 2014
All’imprenditore di Aquatica, già assessore al Turismo in Regione e al Comune, «tour operator» fra Praga e la Sardegna, il presidente della Repubblica ha conferito l’Ordine della «Stella d’Italia» con il grado di Cavaliere. Per meriti turistici…
Costantino Cavaliere, Stella da Napolitano


ALGHERO - La proposta viene dal Ministero degli Affari esteri. Il decreto è del Presidente della Repubblica. Così come si legge a pagina 3 della Gazzetta Ufficiale del 30 settembre 2014, «Antonio sig. Costantino» è stato insignito «con il grado di cavaliere» dell’onorificenza dell’ordine della «Stella d’Italia» per i suoi meriti nella diffusione del nome dell’Italia all’estero.

Rispetto alle altre cultura nazionali gli italiani sono refrattari alla ostentazione delle onorificenze. Non vengono esibite come in Francia oppure ricercate come in Inghilterra… Fra i tanti guai di Berlusconi, l’ultimo è considerato la perdita del titolo di Cavaliere. Anzi Giuliano Ferrara lo sfotte designandolo sul Foglio con la denominazione di «ex cav.».

Antonio Costantino, che vanta un lungo e frastagliato passato, prima nelle televisioni locali, è stato l’anima creativa del successo di Sardegna1 negli anni ottanta, poi nella politica sia col centrosinistra che con il centrodestra si è occupato di turismo prima come assessore alla Regione Sardegna con la giunta Palomba e poi nella giunta comunale di Alghero con Marco Tedde. Imprenditore nella nautica algherese, con il marchio "Aquatica", titolare di un ristorante sotto la Madonnina di Porto Salve, da qualche tempo si misura come «tour operator» facendo volare i «suoi turisti» fra Praga e la Sardegna.

A Praga è diventato consigliere della Camera di Commercio Italio Ceca.
Con l’Ordine della Stella d’Italia, come dice la legge istitutiva del 2011, «si vuole ricompensare quanti abbiano acquisito particolari benemerenze nella promozione dei rapporti di amicizia e di collaborazione tra l'Italia e gli altri Paesi e nella promozione dei legami con l'Italia».

Nella foto d'archivio: Antonio Costantino
Commenti

29/7/2016
La tempestività dell’azione lascia intravedere un’acutezza senza precedenti, perché si vorrebbe far credere che in due mesi (agosto e settembre) si possano creare le condizioni per stimolare la domanda turistica di Ottobre e Novembre, così a ridosso data
29/7/2016
Chi viaggia a bordo delle navi Grimaldi Lines sulle tratte Livorno-Olbia,Civitavecchia-Olbia e Civitavecchia-Porto Torres può usufruire di interessanti tariffe speciali per proseguire il suo viaggio: 20% di sconto su tutti i collegamenti marittimi operati da Delcomar tra Porto Torres e Asinara,
29/7/2016
Promuovere lo sviluppo turistico della fascia costiera da Stintino a Castelsardo. I comuni dell’Area Vasta a confronto a Porto Torres sulla valorizzazione di «un compendio naturalistico e balneare di primaria importanza che va promosso e reso decoroso e fruibile se si vogliono creare nuove occasioni di lavoro», ha detto Alessandro Pinna, presidente del circolo della Stampa e coordinatore cittadino del Partito dei Sardi
© 2000-2016 Mediatica sas