Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Depuratore, vertice ad Alghero: martedì sopralluogo
Red 3 novembre 2014
Il Direttore generale e i tecnici Abbanoa saranno martedì ad Alghero. Sopralluogo alla presenza del Sindaco Mario Bruno presso l’impianto di depurazione di San Marco
Depuratore, vertice ad Alghero: martedì sopralluogo


ALGHERO – Entra nella fase operativa il “Progetto-Alghero”, fortemente voluto dal Sindaco Mario Bruno e annunciato dai vertici Abbanoa in occasione del recente tavolo tecnico-operativo svoltosi a Sant’Anna [LEGGI]. Il Direttore generale Sandro Murtas, che inizialmente coordinerà tutte le fasi del gruppo di progetto, insieme ai tecnici Abbanoa sarà domani sera (martedì) ad Alghero per un dettagliato sopralluogo presso l’impianto di depurazione di San Marco, alla presenza del Sindaco Mario Bruno, cui seguirà un nuovo vertice a Sant’Anna nel quale si approfondiranno i riscontri strutturali. Il crono programma delle attività prevede, infatti, la verifica dell’efficienza gestionale e strutturale d’impianto, con dettagliati indici di funzionamento.

Nella foto: l'amministratore Abbanoa Ramazzotti col direttore generale Murtas e i tecnici riuniti a Sant'Anna
Commenti
22:44
Entro luglio le singole regioni dovranno recepire la legge che introduce i LEPTA, ossia il livello minimo omogeneo in tutto il territorio nazionale per lo svolgimento delle attività che il Sistema nazionale è tenuto a garantire
20:10
Raccolta rifiuti e spazzamento a rischio il 28 gennaio. L’accordo sulla società consortile tra le aziende che gestiscono il servizio raccolta rifiuti urbani non c’è stato e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Fiadel hanno deciso di proclamare lo sciopero probabilmente alla fine del mese di gennaio
8:24
Richiesta del consigliere sardista Davide Tellini di inserimento all´ordine del giorno del consiglio comunale la discussione sul servizio raccolta Rifiuti solidi urbani
16/1/2017
Il 2016 si chiude con il dato peggiore degli ultimi cinque anni: al 31 dicembre 2016 la diga del Liscia conteneva 33,7 milioni di metri cubi d´acqua, pari al 32% della capienza totale
© 2000-2017 Mediatica sas