Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloTeatro › Dalla scena all’aperitivo, il weekend dello Spazio-T
D.C. 6 novembre 2014
Il centro culturale algherese propone al suo pubblico un duplice appuntamento: un sabato a teatro con una commedia comica e surreale, e una domenica di lettura e degustazione
Dalla scena all’aperitivo, il weekend dello Spazio-T


ALGHERO - Sarà un fine settimana intenso il prossimo per lo Spazio- T di Alghero, che si prepara ad entrare in scena sabato 8 novembre presso il Teatro Ferroviario di Sassari, con lo spettacolo “Era la nona?” e ad accogliere il pubblico presso la propria sede di via La Marmora ad Alghero domenica 9, con il consueto Aperi-T. Un duplice appuntamento che vedrà Chiara Murru, Maurizio Pulina e Antonio Luvinetti esibirsi nella prima serata, alle ore 21, in una commedia noir diretta dalla premiata regista algherese Murru, e nelle seconda giornata proporre un reading intitolato “BrechTime_1” su alcuni testi tratti dalle opere di colui che viene considerato uno dei più grandi autori del Novecento, Bertold Brecht.

Sabato si partirà dunque dalla scena sassarese con una rappresentazione ispirata a “Non era la quinta era la nona” di Aldo Nicolaj, incentrata sulle vicende di Eva, una donna prorompente e possessiva, alle prese con due uomini: Mario, suo marito, e Bruno, conosciuto casualmente sulla spiaggia, con il quale innesca una persecuzione più che una relazione amorosa. Uno spettacolo surreale dai risvolti imprevisti, in cui niente è casuale e di cui l'omicidio passionale è il filo conduttore insieme alla comicità insita nei legami.

Con inizio alle 21 la rappresentazione avrà un costo di 10 euro (8 euro ridotto), mentre per i gruppi di minimo cinque persone sarà previsto un biglietto omaggio. Importante ai fini realizzativi dello spettacolo è stata la collaborazione con Tony Grandi, autore dell'allestimento e delle luci, Marco Valentino, che ha composto le musiche ispirate alle sinfonie di Beethoven, Marco Velli, assistente alla regia, Elena Muresu, assistente di scena, Stephanie Manunta, truccatrice, e Lucrezia Urtis che ha realizzato il materiale promozionale. Il weekend dello Spazio-T si concluderà poi domenica con il secondo appuntamento della stagione dedicato a Brecht e alle letture dei suoi testi, alle quali seguirà il consueto buffet, stavolta offerto, al prezzo di 5 euro a persona, dal Collettivo socio-agricolo Piantagrane.

Nella foto: Maurizio Pulina, Chiara Murru e Antonio Luvinetti
Commenti
19:38
Debutterà in prima regionale lunedì 27 marzo alle 21 al Teatro Comunale di San Gavino Monreale, per approdare martedì 28 marzo alle 21 al Teatro del Carmine di Tempio Pausania e infine mercoledì 29 marzo alle 21 al Teatro Civico di Alghero
24/3/2017
Riconoscimento al festival nazionale di teatro classico. Il primo premio per la categoria “coro” allo spettacolo «Rudens». Oltre quattrocento ragazzi di quindici scuole superiori provenienti da tutta Italia si sono sfidati
© 2000-2017 Mediatica sas