Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAeroporto › Licenziamenti Alitalia: Bruno chiama la Regione
A.B. 7 novembre 2014
Le speranze dei dipendenti sono affidate alle iniziative dell’assessore regionale ai Trasporti Massimo Deiana, a cui oggi il sindaco di Alghero si è rivolto con una lettera
Licenziamenti Alitalia: Bruno chiama la Regione


ALGHERO - Un intervento autorevole nei confronti di “Alitalia” per recedere dalla decisione di licenziare i dipendenti. Lo ha chiesto il sindaco di Alghero Mario Bruno all’assessore ai Trasporti della Regione Autonoma della Sardegna Massimo Deiana, al quale il primo cittadino si è rivolto venerdì mattina con una lettera chiedendo un incontro urgente.

Le speranze di un reintegro, dopo un periodo di cassa integrazione cui sono stati collocati i dipendenti nel periodo dell’aggiudicazione delle rotte in regime di continuità territoriale a “New Livingston”, si sono infrante con la lettera di licenziamento ricevuta alcuni giorni fa [LEGGI]. “Si tratta di professionalità di livello che Alitalia nel 2010 ha ritenuto di voler mantenere in organico ad Alghero anche nell’ambito della definizione del passaggio alla “Sogeaal” dei 53 dipendenti”, ricorda il sindaco.

“Viene così ad emergere una situazione contraddittoria: Alitalia mantiene in tutti gli scali nazionali la presenza di queste professionalità tranne che ad Alghero. Eppure, nonostante le motivazioni del licenziamento per “mancanza di attività”, le condizioni per un ritorno al lavoro rimangono e si consolidano con l’incremento delle rotte. Le speranze dei lavoratori algheresi di cui mi faccio carico sono ora affidate ad un suo autorevole intervento – conclude Mario Bruno rivolgendosi all'assessore Deiana - affinché possa agire nei confronti di Alitalia per recedere dalla decisione”.

Nella foto: il sindaco di Alghero Mario Bruno
Commenti
25/5/2016
Il deputato di Unidos ha presentato un’interrogazione urgente al Ministro delle infrastrutture e trasporti, annunciando di voler trasmettere i dati del crollo dei passeggeri internazionali da Cagliari e Alghero alla Corte dei Conti per il danno erariale cagionato alla Sardegna dalla gestione dei trasporti da parte della giunta Regionale
18:25
MARCO TEDDE | Nel momento più critico per il futuro dello scalo di Alghero e per l´intera economia del nord Sardegna le dichiarazioni dell´assessore regionale al Turismo riaccendono la sfida con gli irlandesi
25/5/2016
Il giudice della Sezione Lavoro del Tribunale di Sassari Elena Meloni ha rigettato il ricorso presentato dalla società che gestisce l´aeroporto di Alghero nei confronti dell´ex direttore
13:30
La compagnia collega lo scalo con sette destinazioni italiane. Oltre alla Liguria, Volotea collega Cagliari a Veneto, Marche, Sicilia, Campania e Piemonte
25/5/2016
L´arretramento dei voli low cost dalla Sardegna spingono Alitalia e Meridiana. I posti totali offerti dalle due compagnie tra il 15 giugno e il 15 settembre sono un milione 214mila
19:00
Per l´ex sindaco di Alghero l´attacco di Francesco Morandi al vettore irlandese «paiono destinate a gettare benzina sul fuoco e ad acuire la crisi col vettore low cost, piuttosto che a risolvere il problema»
25/5/2016
«Chiudere la procedura di infrazione», hanno chiesto i primi cittadini di Alghero, Porto Torres e Sassari, durante l´incontro sulla questione trasporti con il presidente dell´Anci Sardegna Piersandro Scano ed il Comitato Esecutivo
26/5/2016
Volotea decollerà da Olbia alla volta di Bari con collegamenti a frequenza bisettimanale; mentre con Verona verranno operati fino a 5 volte la settimana
© 2000-2016 Mediatica sas