Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaEconomiaLavoro › Vertenza Alcoa: Protocollo d´Intesa con Glencore
A.B. 11 novembre 2014
Ieri, il Governo italiano, la Regione Autonoma della Sardegna e Glencore International Ag hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa sulle condizioni fondamentali perché Glencore avvii un confronto con Alcoa circa la possibile acquisizione e riattivazione dello smelter di produzione di alluminio primario in Portovesme
Vertenza Alcoa: Protocollo d´Intesa con Glencore


CAGLIARI – Lunedì, il Governo italiano, rappresentato dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Graziano Delrio, dal ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, dal viceministro dello Sviluppo Economico Claudio De Vincenti, la Regione Autonoma della Sardegna, rappresentata dal presidente Francesco Pigliaru, e “Glencore International Ag”, rappresentata dall'amministratore delegato Ivan Glasenberg, hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa sulle condizioni fondamentali perché “Glencore” avvii un confronto con “Alcoa” circa la possibile acquisizione e riattivazione dello smelter di produzione di alluminio primario in Portovesme.
Il Governo e la Ras perseguono l’obiettivo della ripresa della produzione nello smelter di Portovesme, cessata per decisione della proprietà Alcoa.

L'obbiettivo è perseguito sulla base degli accordi fra Governo, Regione, Enti locali, parti sociali ed Alcoa, che prevedono anche l’impegno di quest'ultima a favorire, in assoluta buona fede, il riutilizzo produttivo dell’impianto. Governo e Regione hanno invitato tutti gli operatori potenzialmente interessati a verificare le condizioni per rilevare l’impianto, prospettando a tutti identiche condizioni di contesto. In questa prospettiva, il Governo e la Ras, come fatto anche con altri operatori, hanno invitato Glencore, proprietaria nella stessa area di Portovesme di altro impianto di produzione di metalli non ferrosi, a discutere quali condizioni fondamentali debbano sussistere per considerare la possibilità di riavviare l’impianto. Glencore è pronta a proseguire attraverso ulteriori approfondimenti in questa opportunità.

Il Protocollo rappresenta lo stato attuale, alla data della sottoscrizione, delle discussioni avviate dalle parti. Pertanto, il suo contenuto non costituisce in alcun modo vincolo contrattuale per nessuno, ne potrà costituire fonte di affidamento per terzi. Il confronto fra Governo, Regione e Glencore, si è sviluppato prevalentemente sulle condizioni economiche di fornitura dell’energia; sulle possibilità di sostenere con risorse pubbliche gli investimenti necessari; sul miglioramento delle condizioni di contesto infrastrutturale. L’intesa conseguita fra Governo, Regione e Glencore, sul complesso dei suddetti punti, è basata su soluzioni di mercato e sul rispetto delle regole della concorrenza dell’Unione Europea e della Repubblica. L’esito dell’operazione è tuttavia subordinato al completamento da parte di Glencore di un'esaustiva due diligence in relazione all’impianto e alle condizioni della sostenibilità della gestione delle attività sul lungo termine. Il Governo e la Ras faranno tutto quanto in loro potere per facilitare il buon esito dell’operazione.
Commenti
15:30
Così il vicecapogruppo di Forza Italia commenta l’incontro di Olmedo di sabato mattina. «Non è possibile accettare che l’assessore continui ad affrontare la crisi con stilemi burocratici e formali. Occorre – secondo l’ex sindaco di Alghero - mettere in campo gli strumenti della politica»
19:00
Il sindaco di Sassari, insieme a numerosi primi cittadini del nord ovest della Sardegna, partecipa al consiglio comunale straordinario aperto a Olmedo, convocato per la questione della miniera di bauxite e dei lavoratori
25/2/2017
«Crollo dei contratti a tempo indeterminato e aumento oltre la media nazionale dei voucher venduti in Sardegna certificano il fallimento del centrosinistra al Governo nazionale e in Sardegna su lavoro e occupazione». Lo denunciano Bruno Murgia e Paolo Truzzu, parlamentare e consigliere regionale di FdI-An, commentando i dati Aspal ed Inps
25/2/2017
Lunedì mattina, i giovani incontreranno le aziende del nord Sardegna per trasformare le competenze digitali in opportunità di lavoro
25/2/2017
«Salvaguardare i posti di lavoro», chiede nella lettera il consigliere regionale del Psd´az, presidente del Movimento cristiano forza popolare nel giorno in cui a Olmedo va in scena il consiglio comunale aperto
25/2/2017
Luca Velluto non perde le redini della Femca-Cisl di Sassari e viene riconfermato segretario durante i lavori del quinto congresso provinciale che si è svolto ieri e giovedì nella sala conferenze dell’hotel Libissonis
30/1/2017
Gli operai hanno convocato per martedì mattina, alle 9.30, un´assemblea davanti ai cancelli della miniera. Nel mirino ancora le istituzioni regionali
© 2000-2017 Mediatica sas