Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Ricerca e innovazione: finanziato il programma 2014
A.B. 11 novembre 2014
La Giunta Regionale persegue una strategia per la ricerca e l´innovazione tecnologica, in linea con la Specializzazione Intelligente prevista dall´Unione Europea
Ricerca e innovazione: finanziato il programma 2014


CAGLIARI - La Giunta Regionale persegue una strategia per la ricerca e l'innovazione tecnologica, in linea con la Specializzazione Intelligente prevista dall'Unione Europea. Mirando al rafforzamento della competitività ed alla valorizzazione dei talenti e delle competenze, l'Esecutivo presieduto da Francesco Pigliaru ha approvato martedì mattina, su proposta dell'assessore regionale del Bilancio Raffaele Paci, il programma 2014 della Legge regionale n.7 del 2007 per la Ricerca scientifica, che è stato finanziato con 4milioni e 743mila euro.

“Finanziare la ricerca significa dare una spinta propulsiva allo sviluppo e dell'occupazione, incrementare la possibilità di acquisire leadership anche fuori dall'Isola e promuovere il sistema della conoscenza. Massimizzando le sinergie tra i diversi finanziamenti Ue, in stretta integrazione tra le politiche regionali, sarà possibile infatti innovare e promuovere grandi opportunità” ha commentato l'assessore Paci.

Le attività per le quali è stato ripartito il finanziamento sono: il sistema premiale di produttività scientifica, di cui sono beneficiari le Università da Cagliari e Sassari e altri Enti di ricerca pubblici (un milione), la ricerca in campo agricolo (500mila euro), la Biblioteca scientifica (un milione), l'accordo Ras, “Inaf” ed “Oac” (500 mila euro), le piattaforme tecnologiche di organismi regionali e del “Crs4” (un milione) ed ulteriori azioni a beneficio della Ras, dei cittadini e delle scuole (743mila euro).

Nella foto: l'assessore regionale Raffaele Paci
Commenti
12:49
E’ inutile che mandi patetici comunicati con il suo “lo ho detto e lo ripeto”, l’assessore Paci e la Giunta Pigliaru sono stati bocciati prima dai numeri, poi dalla Corte Costituzionale e ora anche dalla Corte dei Conti
13:29
Il 2 maggio, si riuniscono la Prima Commissione Autonomia (alle ore 15) e la Quarta Ambiente (alle 16.30). All’ordine del giorno, l’audizione degli Ordini degli ingegneri e degli architetti e del Collegio dei geometri
10:39
«Difficoltà dovute a norme completamente nuove. Lavoriamo per superarle e garantiamo trasparenza dei conti pubblici», dichiara l´assessore regionale del Bilancio
8:22
Entro maggio è prevista la sottoscrizione del primo accordo di programma. Intanto, Nuoro, ha ospitato un incontro per la verifica dell´iter, con la presenza degli assessori regionali degli Affari generali Filippo Spanu e della Cultura Giuseppe Dessena
28/4/2017
«Le Regioni devono unire le forze per rivendicare i propri diritti con il governo», ha dichiarato il vicepresidente regionale Raffaele Paci, che ha partecipato alla due giorni di approfondimento organizzata dal Consiglio regionale in collaborazione con la Conferenza dei presidenti delle assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome
© 2000-2017 Mediatica sas