Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroporto › Sogeaal apre ai sindacati: permane lo stato di agitazione
A.B. 12 novembre 2014
La Uil Trasporti e l´Ugl Trasporto Aereo hanno revocato le quattro ore di sciopero precedentemente proclamate per venerdì 14 novembre, dalle 12 alle 18, per permettere la ripresa del dialogo interrotto. Le due sigle sindacali si dicono disponibili a discutere per trovare soluzioni
Sogeaal apre ai sindacati: permane lo stato di agitazione


ALGHERO – Nel tardo pomeriggio di mercoledì, i sindacati “Uil Trasporti” e l'“Ugl Trasporto Aereo” hanno revocato le quattro ore di sciopero dei lavoratori della “Sogeaal” precedentemente proclamate per venerdì 14 novembre, dalle 12 alle 18 [LEGGI]. Le due sigle sindacali precisano che comunque permane lo stato "seconda fase" di raffreddamento delle relazioni industriali tra la società che gestisce l'aeroporto "Riviera del Corallo" ed i sindacati.

Questo, a seguito della manifestata quanto recente disponibilità dei vertici aziendali ad affrontare le problematiche sollevate attraverso la composizione di un tavolo di lavoro. Con senso di responsabilità nei confronti dei lavoratori e dell'azienda, le organizzazioni sindacali, che avevano proclamato lo sciopero, pur mantenendo le opportune riserve sulla vertenza in corso, hanno stasera concordato insieme la revoca dell'astensione per permettere che il dialogo, interrotto per cause che esulano i lavoratori e chi li rappresenta, possa riprendere.

I rappresentanti delle Segreterie Territoriali dei due sindacati auspicano che tale incontro possa avvenire nei prossimi venti giorni. Questo, per UilTrasporti ed Ugl Trasporto Aereo sarebbe un termine temporale più che ragionevole, così come opportuno sarebbe che tale incontro sia organizzato in Prefettura in apposito tavolo istituzionale a garanzia di imparzialità ed equità.
Commenti
25/5/2016
Il deputato di Unidos ha presentato un’interrogazione urgente al Ministro delle infrastrutture e trasporti, annunciando di voler trasmettere i dati del crollo dei passeggeri internazionali da Cagliari e Alghero alla Corte dei Conti per il danno erariale cagionato alla Sardegna dalla gestione dei trasporti da parte della giunta Regionale
18:25
MARCO TEDDE | Nel momento più critico per il futuro dello scalo di Alghero e per l´intera economia del nord Sardegna le dichiarazioni dell´assessore regionale al Turismo riaccendono la sfida con gli irlandesi
25/5/2016
Il giudice della Sezione Lavoro del Tribunale di Sassari Elena Meloni ha rigettato il ricorso presentato dalla società che gestisce l´aeroporto di Alghero nei confronti dell´ex direttore
25/5/2016
L´arretramento dei voli low cost dalla Sardegna spingono Alitalia e Meridiana. I posti totali offerti dalle due compagnie tra il 15 giugno e il 15 settembre sono un milione 214mila
13:30
La compagnia collega lo scalo con sette destinazioni italiane. Oltre alla Liguria, Volotea collega Cagliari a Veneto, Marche, Sicilia, Campania e Piemonte
19:00
Per l´ex sindaco di Alghero l´attacco di Francesco Morandi al vettore irlandese «paiono destinate a gettare benzina sul fuoco e ad acuire la crisi col vettore low cost, piuttosto che a risolvere il problema»
25/5/2016
«Chiudere la procedura di infrazione», hanno chiesto i primi cittadini di Alghero, Porto Torres e Sassari, durante l´incontro sulla questione trasporti con il presidente dell´Anci Sardegna Piersandro Scano ed il Comitato Esecutivo
26/5/2016
Volotea decollerà da Olbia alla volta di Bari con collegamenti a frequenza bisettimanale; mentre con Verona verranno operati fino a 5 volte la settimana
© 2000-2016 Mediatica sas