Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Centro Democratico Alghero riconferma Foddai
S.A. 14 novembre 2014
Nei giorni scorsi sono stati presentati alla stampa i nuovi commissari del partito in provincia di Sassari
Centro Democratico Alghero riconferma Foddai


ALGHERO - Nuove nomine nella provincia di Sassari per il Centro Democratico. Nella Sala Commissioni di Palazzo Ducale, nel cuore della politica cittadina sassarese, sabato 8 novembre, sono stati presentati alla stampa i nuovi commissari del partito. Ha aperto la conferenza il nuovo commissario provinciale del partito, Giorgio Murino. Ha ricordato gli impegni presi durante le recenti elezioni comunali, ovvero «puntare sui giovani, valorizzare le loro peculiarità e dare spazio alle loro idee». Dello stesso parere anche il consigliere regionale e sindaco di Sennori, Roberto Desini: «è un partito giovane, nato nel dicembre 2012, e noi vogliamo puntare sulla meritocrazia, sulla qualità e sui giovani».

Anche Franco Era, consigliere comunale del Centro Democratico a Sassari, evidenzia «come nella realtà sassarese il partito riceva molti consensi da parte del mondo giovanile». Dimostrazione infatti è la folta partecipazione all’incontro con la stampa di ragazzi poco più che trentenni. Il commissario provinciale Giorgio Murino ha riconfermato il coordinatore per la città di Alghero Giuseppe Foddai, primo fra i non eletti alle ultime comunali che vedevano il Centro Democratico appoggiare la coalizione del sindaco Mario Bruno; per la città di Porto Torres invece riconferma per il coordinatore Angelo Acaccia, già presidente del Consiglio comunale e assessore.

I nuovi commissari nominati sono Antonio Idini per il capoluogo turritano, primo fra i non eletti del Centro Democratico nelle scorse elezioni comunali e nominato commissario cittadino del partito. «Il mio compito sarà quello di stare in mezzo alla gente, ascoltare i problemi e riportarli in sede istituzionale. Sarò il portavoce della collettività e farò mie le sue istanze. È un ruolo del quale sono orgoglioso e che arriva dopo un periodo di serio lavoro e impegno».

Ruolo che il partito gli ha voluto affidare per l’impegno con cui ha condotto la campagna elettorale e che ha continuato a dimostrare dopo le elezioni, facendosi portavoce del mondo giovanile. Queste le parole del Coordinatore Provinciale Giorgio Murino. Commissario cittadino di Sorso è Tania Santoni. «Puntare sui giovani perché sia un modo per riportare la gente a parlare dei propri problemi». Mariantonio Satta, Commissario cittadino di Sennori, Max Deligios, coordinatore giovani, ed Emanuela Giai coordinatore provinciale donne. Una figura istituzionale fortemente voluta per la tutela dei diritti femminili: «il mio lavoro è un impegno per le donne e non solo. Un impegno per aiutare la famiglia e portare i suoi problemi all’esterno».

Nella foto: Giuseppe Foddai
Commenti
11:00
Il fenomeno, le sue cause e la ricerca di auspicate e possibili soluzioni sono oggetto dell’interpellanza presentata al sindaco di Alghero e all’assessore ai Servizi Sociali dai portavoce in Consiglio comunale del Movimento Cinque Stelle, Graziano Porcu e Roberto Ferrara
19:25
La scorsa settimana, nella sede nazionale di Roma, tra le “leonesse” di Direzione Italia c’era anche la sassarese Elena Vidili, giunta nella Capitale alla prima riunione programmatica del movimento
24/4/2017
Per cui l’informazione che è stata data, oltre ad essere palesemente erronea, è sottesa a creare destabilizzazioni per il corretto esercizio amministrativo degli organi di governo del Comune
16:31
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha partecipato all´iniziativa “Freemmos-Liberi di restare”, organizzata a Monteleone Roccadoria
12:38
Il comune di Nuoro aderisce allo Sprar, la rete d´accoglienza per i migranti gestita dai Comuni italiani. Forza Nuova attacca sindaco e giunta comunale
24/4/2017
Emendamento portato all´ordine del giorno dal Movimento Cinque Stelle sul "bonus gratitudine" governativo di 500 euro destinato ai migranti da "impiegare nell´attuazione di politiche sociali a sostegno delle famigli e in grave stato di disagio"
24/4/2017
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru è intervenuto oggi, a Badde Salighes, all´inaugurazione di Villa Piercy come nuova sede dell´Unione che riunisce Birori, Bolotana, Bortigali, Dualchi, Lei, Macomer, Noragugume, Silanus e Sindia
© 2000-2017 Mediatica sas