Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportBasket › Basket: trasferta lombarda per la Mercede
Antonio Burruni 15 novembre 2014
Ancora al palo dopo quattro match persi, le ragazze di coach Cordeschi cercano il primo successo sul parquet del Castel Carugate, penultimo della classe
Basket: trasferta lombarda per la Mercede


ALGHERO – Sbloccarsi con una vittoria, dopo aver fatto il pieno di complimenti in alcune uscite precedenti. Con questo obbiettivo, la Mercede Basket Alghero scenderà in campo domenica 16 novembre, alle ore 17, per sfidare sul parquet lombardo il Castel Carugate, nel match valido per la sesta giornata del campionato di serie A2 di pallacanestro femminile.

Si sfidano le due compagini che chiudono la classifica del girone A. La Mercede, conta quattro sconfitte in altrettanti match disputati, mentre Carugate, ad un ugual numero di sconfitte, contrappone l'unica vittoria stagionale.

Infatti, la Mercede (in data da destinarsi), dovrà recuperare una partita, contro le genovesi del Nba-Zena AlmaNature, che non giocherà neanche questa settimana (contro l'Omc Broni), per i disastri causati dal maltempo.

Le Partite della Sesta Giornata:
Paddy Power Sesto San Giovanni-Il Ponte Casa d'Aste Milano (sabato, ore 20.30)
Pallacanestro Torino-Basket San Salvatore Selargius (21)
Nba-Zena AlmaNature Genova-Omc Broni (rinviata)
Castel Carugate-Mercede Basket Alghero (domenica, ore 17)

La Classifica: Paddy Power Sesto San Giovanni e Pallacanestro Torino 8; Nba-Zena AlmaNature Genova* ed Omc Broni 6; Basket San Salvatore Selargius ed Il Ponte Casa d'Aste Milano 4; Castel Carugate 2; Mercede Basket Alghero* 0. (*un match in meno).
Commenti
13:40
La Demontis Gavino Eredi batte 52-45 il Basket Quartu nel match casalingo valido per il campionato regionale di serie C femminile
17/1/2017
La delegazione della compagine algherese era composta dall’allenatore Diego Giammarco, in rappresentanza di tutto lo staff tecnico, dal giocatore Marco Accardo per la squadra e dal dirigente Pietro Giammarco per la società
18/1/2017
I giganti sardi battono l’MHP Riesen per 78 a 75, conquistando un match fondamentale in ottica qualificazione, in attesa di giocare l’ultima sfida in agenda in casa con il Partizan Belgrado martedì prossimo
© 2000-2017 Mediatica sas