Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniAmbienteA Surigheddu e Mamuntanas le Olimpiadi 2024
Marco Tedde 17 dicembre 2014
L'opinione di Marco Tedde
A Surigheddu e Mamuntanas le Olimpiadi 2024


La candidatura dell’Italia per le olimpiadi del 2024, l’ipotesi che le competizioni di alcune discipline vengano svolte in Sardegna e il ritorno del golf come sport olimpico, aprono scenari inediti e insperati per valorizzare il compendio Surigheddu-Manuntanas a fini agricoli, turistici e sportivi e sull’utilizzo dell’azienda come fattore di sviluppo e crescita dell'economia del nord Sardegna. Un’azienda di 1166 ettari abbandonata dal 1982, di proprietà della Regione, con un bacino di circa due milioni di metri cubi di acqua, fabbricati per qualche decina di migliaia di metri cubi può essere trasformata nell'”Eldorado del golf” e proporsi come impianto d'eccellenza per le Olimpiadi.

“Porto, Aeroporto, strutture alberghiere e una città storica unica che vive tutto l'anno dovrebbero convincere anche i più riottosi della bontà dell'iniziativa. Cosa che trasformerebbe in positivo le sorti economiche e sociali del nord Sardegna. Anche perché, secondo il parere degli esperti, per superare la concorrenza del prestigioso circolo dell'Olgiata occorre necessariamente realizzare un nuovo green da 36 buche.

I numeri realizzati dai flussi turistici dal golf fuori stagione sono immensi e sono prodotti da turisti con importanti capacità di spendita. Non possiamo non giocare questa carta. Oggi Pigliaru e Bruno hanno deciso di ospitare a Mamuntanas i Rom, cosa incompatibile con un progetto così prestigioso e di ampio respiro. Una decisione da accantonare. Occorre pensare al futuro di questa terra utilizzando queste importanti risorse e cogliendo al volo queste opportunità uniche. Fare diversamente sarebbe un delitto politico.

*vicecapogruppo Forza Italia in consiglio regionale
Commenti
17:50
"CircOliamo", la campagna educativa itinerante di sensibilizzazione sul corretto smaltimento dei lubrificanti, ha fatto tappa a Sassari, in piazza d´Italia
17:42
Lo ha affermato l’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano, commentando l’esito della riunione di ieri della Commissione Ambiente ed Energia della Conferenza delle Regioni
26/9/2016
Le domande per poter partecipare all´arruolamento volontario dovranno essere inviate entro il 10 ottobre. Il tentativo è quello di rinnovare la compagnia rendendola finalmente operativa dopo anni di guerre intestine che ingessano l'attività
26/9/2016
Giovedì sera, le sale della libreria il Manoscritto ospiteranno la presentazione del “Corso erbe spontanee della Sardegna”, tenuto dal maestro Gianpaolo Demartis
21:00
Il dato emerge nella tappa a Olbia di CircOLIamo, la campagna educativa itinerante organizzata dal Consorzio obbligatorio degli oli usati con il patrocinio del ministero dell´Ambiente, Anci e Regione Sardegna
26/9/2016
Pubblicato l´avviso di indagine di mercato per manifestare interesse per l´affidamento del servizio di Bike Sharing di prossima attivazione ad Alghero
26/9/2016
Sabato 24 settembre si è tenuta nella spiaggia di Porto Ferro l´operazione Puliamo il Mondo Legambiente Alghero Sassari: trentacinque sacchi di rifiuti raccolti in maniera differenziata
29/8/2016
Mercoledì 31 agosto resterà chiuso sino alle ore 14. I tecnici del Comune di Sassari eseguiranno il trattamento fitosanitario
© 2000-2016 Mediatica sas