Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaElezioni › Elezione Daga: Tribunale respinge ricorso di Calvia
S.I. 19 dicembre 2014
Nella disputa tutta interna al Partito democratico, il Tribunale di Sassari ha rigettato il ricorso presentato da Franco Calvia nei confronti dell´elezione a consigliere comunale di Enrico Daga
Elezione Daga: Tribunale respinge ricorso di Calvia


ALGHERO - Niente staffetta in consiglio comunale ad Alghero per il Partito Democratico e neanche, eventualità ben più grave, cancellazione della lista. Il Tribunale di Sassari ha rigettato il ricorso presentato da Franco Calvia nei confronti dell'elezione a consigliere comunale di Enrico Daga.

In questo modo è stata avallata la tesi dell'avvocato Antonello Peru, difensore dell'assessore provinciale, che dal primo momento aveva relazionato sull'assoluta assenza di motivi di ineleggibilità e neanche di incompatibilità del suo assistito. Una querelle nata all'indomani delle ultime elezioni amministrative quando Calvia, tramite i suoi avvocati, aveva evidenziato la possibile ineleggibilità del suo compagno di partito a seguito del ruolo di Daga come presidente dell'Stl durante il periodo di campagna elettorale. [LEGGI]. Tesi che, come detto, dopo l'esame delle carte, è stata respinta dal collegio giudicante formato da Cinzia Caleffi presidente, Giovanna Mossa e Cristina Fois.

A questo punto nell'aula di via Columbano resta tutto immutato. I rappresentanti dei democratici rimangono Mimmo Pirisi e lo stesso Daga con quest'ultimo che, oggettivamente, ne esce ulteriormente rafforzato nella guida del partito in città, ciò anche in vista di possibili accadimenti e rapporti legati alle questioni dell'amministrazione in carica.

Nella foto: Enrico Daga
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas