Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaParchiPortafoglio, la Giunta ha deciso. Per il Parco solo cariche onorifiche
M.V. 21 dicembre 2014
Tra qualche giorno in Consiglio regionale la modifica alla legge istitutiva con la nuova governance esterna al Consiglio comunale di Alghero e l´adeguamento alle norme sulla spending review. Il via libera in giunta a Cagliari. Lunedì intanto è convocata l´assemblea
Portafoglio, la Giunta ha deciso
Per il Parco solo cariche onorifiche


ALGHERO - Il Parco di Porto Conte ad Alghero, dopo mesi di empasse dovuto alla mancanza di guida politica all'indomani delle dimissioni del Consiglio d'amministrazione, cambia pelle. Come annunciato dal Quotidiano di Alghero, infatti, si va verso una nuova governance dell'Azienda Speciale Parco: tra qualche giorno, probabilmente alla prossima riunione utile, il Consiglio regionale ratificherà la modifica alla legge istitutiva decisa dalla Giunta che prevede l'elezione del presidente esterno all'assemblea (e quindi al consiglio comunale) [LEGGI].

Si tratta di un breve disegno di legge composto da due soli articoli con il quale all’art. 1, comma 1 si dispone la soppressione delle parole “tra i suoi componenti” nell'articolo 5 comma 2 lettera g) della della legge regionale 26 febbraio 1999, n. 4 (Istituzione del Parco naturale regionale "Porto Conte"). Con tale previsione il Presidente del Parco non viene più eletto tra i componenti dell’Assemblea (che secondo la legge sono i consiglieri comunali), risolvendo i noti problemi d'incompatibilità.

Quella sull'elezione del nuovo presidente comunque, non sarà la sola modifica prevista dalla Giunta Pigliaru. Un secondo comma, infatti, prevede che i membri dell'assemblea, il presidente e il Consiglio direttivo svolgano i compiti previsti dalla legge a titolo onorifico e che la titolarità di tali organi possa dar luogo esclusivamente al rimborso delle spese sostenute. Si tratta di un adeguamento alle norme sulla spending review. Una modifica questa, anticipata due anni fa dall'assemblea di Casa Gioisa (già il Cda dimissionario, infatti, non godeva di retribuzione), ma fino ad oggi prerogativa dell'assemblea appunto, che avrebbe potuto rivedere, legittimamente, la decisione in qualsiasi momento. Adesso comparirà nella legge istitutiva.

Nella foto: la sede del Parco regionale di Porto Conte
Commenti
15:45
Convocata dal presidente dimissionario, Antonio Farris, l'assemblea con all'ordine del giorno la nomina del Cda dopo l'addio delle scorse settimane. L'appuntamento è per lunedì 12 dicembre (ore 18) a Casa Gioiosa
© 2000-2016 Mediatica sas