Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaManifestazioni › Ad Alghero, la Scuola di Meditazione
A.B. 26 dicembre 2014
Il corso si svolgerà nella chiesa di San Michele e sarà guidato dagli allievi del padre Francesco Piras. Lezione introduttiva sabato 10 gennaio 2015 ed avvio ai corsi una settimana dopo
Ad Alghero, la Scuola di Meditazione


ALGHERO - Anche quest'anno si tiene ad Alghero il corso della Scuola di Meditazione guidata dagli allievi del padre Francesco Piras, un gesuita esperto in tecniche di meditazione orientali, che l’ha fondata e che nel 2014 si è spento all’età di 98 anni. La scuola si rivolge a tutti, soprattutto giovani e studenti che vogliono apprendere tecniche di rilassamento e di concentrazione, indispensabili per "prendere fiato" in una vita frenetica, piena d'impegni, di adempimenti e per trovare la giusta concentrazione che consiste nel fare bene e consapevolmente ogni attività che si intraprende nella giornata.

A livello più alto, è stato sperimentato che, col tempo, la persona ha maggiori strumenti per combattere lo stress e per raggiungere una migliore armonia nel rapporto con se stessa e con gli altri, aumentando la capacità di affrontare e risolvere i problemi e di integrarsi nell’ambiente in cui vive. La cultura orientale, sulla base di uno stile di vita ed una filosofia propria, per millenni ha elaborato e sperimentato tecniche efficaci, che oggi possono essere di grande aiuto per la nostra società occidentale.

Il corso è guidato dagli allievi del padre Piras e dal padre gesuita Davide Magni, il quale è esperto in meditazione orientale e, dall’anno scorso ha preso il posto di padre Piras e guida i corsi di meditazione in Sardegna. Il corso, che non ha fini di lucro, si svolge ad Alghero, nella Chiesa di San Michele, il sabato sera, dalle ore 19.30 alle 20.30. La lezione introduttiva, al termine della quale ci si potrà iscrivere, si terrà ad Alghero sabato 10 gennaio 2015. I+Poi, il corso inizierà sabato 17 gennaio, alla stessa ora. Per ulteriori informazioni, si può andare sul sito internet della scuola o telefonare al numero 079/9948709.
Commenti
19:04
Venerdì sera, la Sala conferenze della Fondazione Meta, a Lo Quarter, ospiterà la relazione del direttore dell´Istituto di terapia familiare di Firenze, co-fondatore e co-creatore dei Centri CoMeTe sulle “Nuove tecniche della mediazione familiare” in occasione dell’inaugurazione del Centro CoMeTe di Alghero
21:52
Sarà dedicata alla figura di Giorgio Asproni Sa die de sa Sardigna 2017. La festa del popolo sardo ricorda i “Vespri sardi”, ovvero l’insurrezione popolare del 28 aprile 1794 con la quale si allontanarono da Cagliari i piemontesi e il viceré Balbiano, in seguito al rifiuto del governo torinese di soddisfare le richieste dell’Isola
10:00
Dopo la deposizione delle corone di fiori accanto alla lapide commemorativa del 25 aprile, l´inno di Mameli e il silenzio suonato dalla tromba solista della banda musicale “Luigi Canepa”
24/4/2017
Le date sono già ufficiali: quattro giorni, dall’8 all’11 giugno. La manifestazione del trionfo dell’enogastronomia si svolge in concomitanza con il rally
© 2000-2017 Mediatica sas