Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaEconomiaTasse › Equitalia, corsia veloce con Casartigiani
Red 26 dicembre 2014
Consulenza e assistenza fiscale semplificata. Il protocollo d’Intesa, sottoscritto dal direttore regionale Sardegna di Equitalia, Mauro Borri e dal presidente di Casartigiani Sardegna, Ignazio Schirru
Equitalia, corsia veloce con Casartigiani


CAGLIARI - Equitalia apre una corsia più veloce per dialogare con gli artigiani e le piccole e medie imprese della Sardegna. Il protocollo d’Intesa, sottoscritto dal direttore regionale Sardegna di Equitalia, Mauro Borri e dal presidente di Casartigiani Sardegna, Ignazio Schirru, prevede l’attivazione dello sportello telematico dedicato, un canale diretto che permette di migliorare e semplificare i rapporti con i contribuenti e con i professionisti che li assistono.

I delegati di Casartigiani presenti presso le sedi territoriali sarde potranno accedere allo sportello telematico dal sito istituzionale. Nella pagina dedicata a “Associazioni e Ordini” è presente un’apposita sezione per richiedere informazioni, ricevere consulenza o fissare un appuntamento. Tutto in pochi clic: è sufficiente compilare il modulo per le richieste online e allegare la documentazione necessaria. Inoltre saranno organizzati incontri tematici che consentiranno di agevolare la diffusione delle informazioni sulle attività di riscossione svolte da Equitalia. Il protocollo di intesa con Casartigiani si aggiunge alle altre numerose convenzioni già attivate in Sardegna con l’obiettivo di creare una vera e propria rete di contatto diretto tra il mondo imprenditoriale ed Equitalia.

«Lo sportello telematico dedicato alle associazioni è uno strumento importante per migliorare e velocizzare il dialogo con i contribuenti – dichiara Mauro Borri, direttore regionale Sardegna di Equitalia - Equitalia da tempo sta attivando una serie di iniziative volte a semplificare e rafforzare i canali di contatto con gli utenti, nell’ottica di un rapporto tra fisco e contribuenti basato sulla reciproca fiducia in un momento in cui le imprese hanno bisogno di massima assistenza e supporto. Mi riferisco ad esempio allo sportello amico - conclude Borri – attivo in tutte le province per fornire informazioni e assistenza nei casi di particolare difficoltà e che in Sardegna ha riscosso un grande apprezzamento».

«Lo sportello telematico attivato attraverso il protocollo di intesa – dichiara Ignazio Schirru, presidente di Casartigiani Sardegna – è uno strumento che in tempi brevi permette di garantire ai nostri scritti e associati tutela e assistenza. I nostri delegati saranno coadiuvati dai funzionari altamente specializzati di Equitalia Centro e, grazie alla stretta collaborazione, sarà possibile analizzare a 360 gradi le situazioni dei contribuenti, cercando la soluzione più adeguata. Sono certo che – conclude Schirru – grazie alle sinergie avviate, sarà possibile intensificare e migliorare sempre più i rapporti con i nostri iscritti e associati che avranno a disposizione uno strumento che va incontro alle loro esigenze».
Commenti
25/6/2016
Da martedì, sono in pagamento negli sportelli cittadini del Banco di Sardegna i mandati relativi al contributo economico integrativo concesso per l’anno 2015
© 2000-2016 Mediatica sas