Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaTrasporti › Collegamenti marittimi: «no a nuovo monopolio»
A.B. 29 dicembre 2014
In materia di trasporti, «la Giunta batta un colpo», chiede l´ex presidente della Regione Autonoma della Sardegna Ugo Cappellacci
Collegamenti marittimi: «no a nuovo monopolio»


CAGLIARI - «Le operazioni societarie riguardanti la “Tirrenia” rischiano di configurare un monopolio o comunque la concentrazione in poche mani del mercato dei collegamenti marittimi». Lo ha dichiarato Ugo Cappellacci, consigliere regionale di Forza Italia ed ex presidente della Regione Autonoma della Sardegna.

«Poiché – sottolinea Cappellacci - ci troviamo di fronte ad un nuovo pericolo non solo per il diritto alla mobilità dei sardi, ma anche per quello delle imprese isolane ad avere libero accesso ai mercati extraregionali, la Giunta regionale non può limitarsi ad un ruolo passivo, da spettatrice. Peraltro – ricorda - l’ordine del giorno approvato dal Consiglio Regionale lo scorso giugno contiene precisi impegni per l’esecutivo: “a segnalare alle autorità competenti eventuali aumenti patologici ed altre anomalie che dovessero avere dei profili di illegittimità; a contrastare nelle sedi opportune ogni iniziativa ispirata a instaurare nel settore una situazione di monopolio o di cartello; a proseguire la rivendicazione al fine di individuare percorsi per attribuire nuovi e ulteriori strumenti politici e di governo agli indirizzi in materia”».

«Nella scorsa Legislatura – ha spiegato l'ex governatore dell'Isola - noi non abbiamo avuto remore a contestare sia la procedura di vendita della Tirrenia quel caro traghetti che abbiamo segnalato all’antitrust, ottenendo una clamorosa vittoria contro i signori del mare, contro i loro fiancheggiatori e lo stesso Governo. Altrettanto clamorosa fu la sentenza della Corte Costituzionale che, su nostro ricorso, finalmente riconosceva il diritto della Sardegna a non essere estromessa dalle scelte riguardanti i collegamenti marittimi. Prima di allora addirittura la convenzione Tirrenia era una sorta di documenti segreto, che neppure veniva mostrato ai politici sardi. Né abbiamo avuto timore a dare vita a quella flotta sarda che, non a caso, raccoglie molti consensi fuori dal palazzo ma viene contestata e infangata ingiustamente dagli apparati e dai difensori de “su connottu”. Oggi come allora – prosegue Cappellacci - occorre una precisa scelta di campo e occorre farla subito: o si sta dalla parte dei sardi o delle parte delle lobby. Dinanzi ad una questione cruciale per il futuro della nostra terra e in particolare per l’economia turistica – ha concluso il forzista- non sono ammissibili né diserzioni né comportamenti pialteschi».

Nella foto: l'ex presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci
Commenti
16:02 video
Scontata e annunciata l´assenza dell´assessore ai Trasporti del Partito democratico in occasione del viaggio inaugurale del nuovo treno Alghero-Sassari. Nonostante tutto forte protesta in Stazione. Le immagini
16:00 video
I mezzi Stadler sono stati realizzati in Svizzera e, dopo un collaudo di otto mesi, sono operativi da oggi sulle tratte fra Sassari e Alghero e fra Sassari e Sorso. Protesta all´esterno della stazione della Pietraia in attesa dell´assessore Deiana che non è mai arrivato. Le immagini
28/6/2016 video
Il treno realizzato in Svizzera martedì mattina per la prima volta partirà da Sassari verso la Riviera del corallo. Le immagini con la partenza dell´ultimo viaggio pomeridiano della littorina dalla stazione della Pietraia ad Alghero
22:37
«I quattro treni che collegheranno Sassari, Sorso e Alghero, miglioreranno la qualità del viaggio e i tempi di percorrenza, per i quali la Regione ha stanziato 21milioni di euro», ha dichiarato oggi l´assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana
18:10
Il 29 giugno 2016 segna la chiusura di un'era che affonda le radici nel 1957, quando Fiat Ferroviaria, Stanga e TIBB iniziarono a produrre alcune delle automotrici in servizio fino a ieri sulla rete a scartamento ridotto del nord Sardegna
28/6/2016 video
Il consigliere comunale algherese chiama a raccolta il comparto commerciale algherese in stazione in occasione dell´inaugurazione del nuovo treno Sassari-Alghero, ma la presenza dell'assessore non è assolutamente scontata
19:12
Ottimo riscontro all´appello di serrata delle attività commerciali, e di partecipazione degli stessi operatori alla manifestazione di protesta contro l´assessore regionale ai trasporti tenutasi all´arrivo del nuovo treno che collegherà Alghero con Sassari, per la questione dell´aeroporto
16:16 video
La compagnia collega ogni giorno Porto Torres con Barcellona e Civitavecchia utilizzando i cruise-ferry Cruise Roma e Cruise Barcelona
28/6/2016
È la politica tutta la grande sconfitta insieme ai lavoratori e le lavoratrici di Meridiana: 407 persone in carne ed ossa, non numeri o esuberi, come aridamente si usa dire
27/6/2016
Dopo il successo dei “Sardegna Days”, Gnv proroga la promozione che offre ai suoi clienti uno sconto su tutti i viaggi per la Sardegna
© 2000-2016 Mediatica sas