Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaSaluteSanità › In Sardegna il Progetto Insieme con l´Autismo
A.B. 31 dicembre 2014
Parte a gennaio il progetto dell’Associazione Diversamente Onlus finanziato con l’otto per mille della Tavola Valdese, che coinvolgerà 20 ragazzi con autismo e le loro famiglie
In Sardegna il Progetto Insieme con l´Autismo


CAGLIARI - Il progetto “Insieme con l’autismo”, finanziato dalla “Tavola Valdese” con i fondi dell’otto per mille, nasce con l’obiettivo di alleviare il carico familiare delle famiglie con bambini e ragazzi autistici o con disturbi pervasivi dello sviluppo, creando al contempo occasioni di integrazione e con la finalità di svolgere nel tempo extrascolastico (insieme ai coetanei, generalmente compagni di classe) attività relazionali utili a sviluppare e ad ampliare le proprie competenze comunicativo/espressive, individuando per ciascuno obiettivi specifici.

«Il target del progetto – racconta il presidente dell’Associazione Diversamente Onlus Pierangelo Cappai - comprende famiglie con uno o più bambini autistici o con disturbi pervasivi dello sviluppo di età compresa tra i sei e i diciotto anni o comunque frequentanti la scuola. Il progetto coinvolge famiglie, compagni di classe–amici, istituzioni, volontari e operatori socio-sanitari».

«L’obiettivo generale – specifica Alessandra Casu, assistente sociale, socia e volontaria dell’Associazione Diversamente Onlus, che ha predisposto e che coordinerà il progetto - è incrementare il supporto sociale riducendo al contempo il carico familiare, favorire la socializzazione e lo sviluppo delle autonomie personali e relazionali dei bambini e ragazzi con autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo». Il progetto si svilupperà da metà gennaio a metà Giugno; ogni bambino parteciperà a circa dieci uscite/incontri, per un totale di circa trenta ore di attività.
Commenti
20:06
Chi intende emergere dall’illegalità, dimostrando quindi il cosiddetto ravvedimento operoso, deve recarsi prima presso gli sportelli informativi dell’Agenzia agricola regionale Laore e quindi presentare la pratica per l’avvio dell’attività di allevamento dei suini negli uffici Suap del proprio Comune di appartenenza. Sanzioni ridotte da 10mila a 430euro
9/12/2016
La denuncia è di Marco Tedde, vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale, che commenta la deliberazione n. 67 del 28/11/2016 del neo direttore Generale della ASL di Sassari
7/12/2016
«Un´assistenza territoriale più adeguata per i pazienti cronici», chiedono i medici internisti riuniti in assemblea ad Oristano
© 2000-2016 Mediatica sas