Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaManifestazioni › Cap d´Any fa il botto. Sabato iniziano i saldi
S.A. 2 gennaio 2015
Gli alberghi, i bed and breakfast e i ristoranti (quelli aperti durante la stagione invernale) hanno registrato il quasi tutto esaurito, così come i locali del centro storico
Cap d´Any fa il botto
Sabato iniziano i saldi


ALGHERO - Il Cap d'Any di Alghero non ha deluso le aspettative: sono state migliaia le persone (circa 10mila i numeri ufficiosi) che hanno seguito il concerto di Caparezza al porto [GUARDA]. Il cantante di Molfetta ha aperto le danze dopo le risate scatenate da Baz e gli immancabili fuochi d'artificio [GUARDA]. Quello di Alghero è stato incoronato il Capodanno dell'isola, rispettando una tradizione storica della Riviera del corallo sulla notte di San Silvestro.

Gli alberghi, i bed and breakfast e i ristoranti (quelli aperti durante la stagione invernale) hanno registrato il quasi tutto esaurito [LEGGI], così come i locali del centro storico e le feste private (Villa Mosca in particolare). Gi eventi in città proseguono anche nel primo fine settimana del 2015 [LEGGI].

Nella scia dei numeri confortanti di Capodanno, sabato inizieranno anche i saldi. In anticipo rispetto agli anni passati. Secondo uno studio della Confcommercio ogni famiglia spenderà 336 euro. Soldi destinati all’acquisto di capi d’abbigliamento, calzature e accessori, per un valore complessivo di 5,3 miliardi di euro.
Commenti
20:18
Domani sera, la Sala dei Ritratti di Palazzo Siotto, in Via dei Genovesi 114, ospiterà il convegno sul tema “Gli Ordini monastico-cavallereschi dal Medioevo all´Età moderna”, organizzato dalla Fondazione di ricerca Giuseppe Siotto
9:41
Venerdì sera, nella Sala convegni di San Francesco, ad Alghero, l’Ufficio per la Pastorale familiare organizza un interessante incontro per le famiglie intitolato “La famiglia comunità della Tenerezza di Dio”
16/1/2018
Domenica 21 e domenica 28, in programma due incontri tra religione, arte, cultura e musica, organizzati dall´Assessorato comunale alla Cultura, in collaborazione con padre Rino Zunnui, ideatore e realizzatore del Presepe contemplativo in movimento
16/1/2018
L´appuntamento, in programma domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, è organizzato dalla libreria il Manoscritto, in collaborazione con l´associazione Pura vida Accademia olistica
© 2000-2018 Mediatica sas