Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Scorie nucleari: «faremo valere l´autonomia della Sardegna»
A.B. 2 gennaio 2015
«Vigiliamo con grande attenzione su ciò che avviene a proposito del sito nazionale per lo stoccaggio dei rifiuti radioattivi», dichiara l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano
Scorie nucleari: «faremo valere l´autonomia della Sardegna»


CAGLIARI - La Regione Autonoma della Sardegna osserva da vicino e con attenzione l'iter relativo alla “Cnapi-Carta delle Aree Potenzialmente Idonee” ad ospitare sul Deposito Nazionale per i rifiuti radioattivi e Parco Tecnologico di cui quest'oggi la “Sogin” ha consegnato la proposta ad “Ispra”. «Vigiliamo con grande attenzione su ciò che avviene a proposito del sito nazionale per lo stoccaggio dei rifiuti radioattivi. Come più volte ribadito, anche in questo caso faremo valere l'Autonomia della Sardegna, affermando il nostro potere decisionale sul territorio sardo e tenendo conto della volontà delle comunità - afferma l'assessore della Difesa dell'Ambiente Donatella Spano - La tutela dell'ambiente e della salute pubblica è infatti considerazione prioritaria, per la quale non ammettiamo eccezioni. La Sardegna è già gravemente penalizzata dall'onere eccessivo delle servitù militari».

Nella foto: l'assessore regionale Donatella Spano
Commenti
9:39
Vengono così definiti percorso e criteri del processo di valutazione dell’operato dei dirigenti dell’amministrazione, degli enti e delle agenzie della Regione
3/12/2016
La Giunta ha approvato il Piano triennale del Fabbisogno dell’Amministrazione Regionale. «Nuove assunzioni attraverso mobilità e concorsi», annuncia l´assessore Gianmario Demuro
3/12/2016
«Così la Regione affianca i Comuni nella riorganizzazione dei servizi», ha dichiarato l´assessore regionale degli Enti Locali, intervenendo alla tavola rotonda organizzata dalla cooperativa sociale onlus Passaparola
3/12/2016
«Progetto di ampio respiro che può creare ricchezza e occupazione», ha dichiarato il vicepresidente della Regione Autonoma della Sardegna Raffaele Paci. Lunedì 5 dicembre, il passaggio nella Cabina di regia per la programmazione unitaria dei fondi, poi l'ultimo sigillo dalla Giunta Regionale
© 2000-2016 Mediatica sas