Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Eccellenza: l´Alghero vince ancora
Antonio Burruni 3 gennaio 2015
La compagine giallorossa inizia il 2015 con una vittoria per 2-1 sul 1963 Ploaghe, al termine di un match deciso nella ripresa. Di China e Mannu le reti della vittoria algherese. Sconfitta di misura per il Fertilia, sul campo del Calangianus
Eccellenza: l´Alghero vince ancora


ALGHERO – Inizia nel migliore dei modi il 2015 della 1945 Alghero, che nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di Eccellenza Regionale batte 2-1 il 1963 Ploaghe. Gli ospiti sono arrivati al “Mariotti” con i galloni di quarta forza del torneo, ma i ragazzi di casa hanno messo più grinta per trovare una vittoria dedicata alla memoria dell'ex calciatore Angelo Salis, del padre del dirigente Gianfranco Delrio e della nipote di mister Marco Sanna, assente e sostituito in panchina dal vice Bruno Putzu.

PRIMO TEMPO.
1' Grassi ha subito un buon pallone in area ospite, ma la sua conclusione in diagonale si perde lontanissima;
3' Pulina imbecca in area il solitario Muscau, che da ottima posizione non inquadra lo specchio della porta;
5' Pulina semina il panico in area giallorossa, ma Tommaso Nieddu è provvidenziale in scivolata e salva tutto;
10' stavolta è Capuano a trovare l'intervento “salva tutto” su Carboni;
14' Pulina scappa a Capuano, ma il suo diagonale mancino si perde sul fondo;
26' ammonito Piredda;
28' ammonito Fabrizio Nuoto;
34' un infortunio muscolare costringe Capuano ad abbandonare il campo. Al suo posto Urgias;
42' Cherchi serve Pulina, che dai 18metri prova la conclusione, ma Magliona blocca a terra;
43' Pulina salta tre uomini e calcia in diagonale, ma la sfera si spegne di poco sul fondo;

SECONDO TEMPO.
30” Cherchi centra la traversa dai 18metri;
3' ammonito Mannu;
8' serie di lisci su calcio d'angolo, la palla arriva sul sinistro di Mattiello, che spara alto da ottima posizione;
11' punizione dalla destra di China, la palla sfila in area, trova un paio di deviazioni fortuite e finisce alle spalle di Garau: 1-0;
17' su azione susseguente a corner, un cross dalla destra trova Mannu pronto al tuffo di testa: 2-0;
18' ammonito Zichi;
21' Muscau ci prova su punizione, ma la palla supera la traversa;
22' ammonito China;
23' su calcio piazzato, Mattiello ha la palla buona, ma la sua mezza rovesciata da ottima posizione non va a bersaglio;
26' tiro-cross di Muscau e Magliona si salva in due tempi;
28' ammonito Magliona;
30' Grassi si libera bene e calcia da 18metri, ma la traiettoria e di poco alta oltre la traversa;
32' ammonito Muscau;
34' Piredda viene innescato in area da Cherchi, ma l'ex giallorosso calcia sull'esterno della rete;
36' Magliona respinge corta una conclusione di Olmetto, irrompe Muscau ed accorcia le distanze: 2-1;
44'45” seconda ammonizione per Zichi;
49' Serra, appena entrato, ha il match point sul destro, ma il suo diagonale (tra un tiro ed un cross basso per Mannu) si perde sul fondo.

1945 ALGHERO-1963 PLOAGHE 2-1:
1945 ALGHERO: Magliona, Pirisi, China, Piras, Capuano (34' Urgias), Nieddu, Riccardo Nuoto (41'st Destro), Pinna, Grassi, Fabrizio Nuoto, Mannu (49'st Serra). (Pischedda, Manca, Ledda, Sechi). Allenatore Bruno Putzu.
1963 PLOAGHE: Garau (19'st Picconi), Iacomelli, Leoni, Mattiello (27'st Falchi), Zichi, Muscau, Pulina, Carboni, Mura (20'st Olmetto), Piredda, Cherchi. (Secchi, Cubeddu, Cocco, Fois). Allenatore Ivan Cirinà.
ARBITRO: Eros Daniele Carta di Cagliari.
RETI: 11'st China, 17'st Mannu, 36'st Muscau.

CALANGIANUS-FERTILIA 1-0:
CALANGIANUS: Murgia, Fois, Muzzu, Balleello, Piscopo, Gori, Deriu, Fraschini, Carbonaro (27’st Asole), Del Soldato (34’st Ganiyu), Nicoli (21’ st Corongiu). Allenatore Franco Scano.
FERTILIA: Spanedda, Morittu (15’st Scognamiglio), Chessa (29’st Fadda), Meloni, Ladu, Paolo Carboni, Lavecchia, Palmisano, Marielli, Marco Carboni (27’st Bozzo), Pippia. Allenatore Gigi Lavecchia.
ARBITRO: Porcheddu di Oristano.
RETE: 37’ Balleello.

Le Partite della Diciottesima Giornata:
1945 Alghero-1963 Ploaghe 2-1 (giocata sabato)
Calangianus-Fertilia 1-0
Latte Dolce-Ghilarza 4-0
Castelsardo-Valledoria (domenica, 15, Michele Pilloni di Cagliari))
Castiadas-Sanluri (Luigi Antoniio Urtis di Sassari)
La Palma Monte Urpinu-Porto Torres (Giuseppe Vingo di Pisa)
San Teodoro-Lanusei (Salvatore Deriu di Sassari)
Taloro Gavoi-Muravera (Luigi Cannas di Cagliari)
Tortolì-Porto Corallo Villaputzu (Luca Cherchi di Carbonia)

La Classifica: Muravera 36; Latte Dolce* 35; Lanusei 34; Castiadas 33; 1963 Ploaghe* e San Teodoro 32; Castelsardo 30; Taloro Gavoi 26; Porto Corallo Villaputzu 23; Tortolì 22; Ghilarza e Valledoria 20; Calangianus* 18; Fertilia* 17; La Palma Monte Urpinu 16; 1945 Alghero* 14; Porto Torres 12; Sanluri 11.
Commenti
25/9/2016
Il derby sassarese, disputato allo stadio Vanni Sanna e valido per la quarta giornata del girone G, ha visto i rossoblu strappare il pari nel terzo minuto di recupero grazie ad un´autorete di Piga
25/9/2016
Una rete di Miceli a tre minuti dalla fine da i tre punti alla compagine gallurese, che, nel match valido per la sesta giornata del girone A, batte 1-0 il Livorno al Bruno Nespoli
25/9/2016
Lo Stintino esordisce in maniera esagerata chiudendo per 5 a 1 contro il Portotorres nel derby del Golfo di Coppa Italia
25/9/2016
Con due reti nei primi 17´ di gioco, i padroni di casa conquistano l´intera posta in palio nella quarta giornata del girone G. Gli ogliastrini restano solitari a quota zero
25/9/2016
I viola battono 2-1 il Città di Castello, nel match valido per la quarta giornata del girone A. Dopo il botta e risposta di Ibba e Rizzo nel primo tempo, decide la rete di Malesa a metà ripresa
25/9/2016
Al Franco Frogheri, il Flaminia si impone per 0-1 nel match valido per la quarta giornata del girone G. Di Cardillo, in apertura di ripresa, la rete che ha deciso la sfida
24/9/2016
Dopo le polemiche dopo la partita di domenica scorsa, il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha scritto al presidente della Torres Daniele Piraino
25/9/2016
Nel match valido per la quarta giornata del girone G, la compagine sarrabese cede 0-1 in casa contro il Sansepolcro, che festeggia così la prima vittoria (ed i primi punti) della stagione
25/9/2016
Per la sesta giornata del massimo campionato, i rossoblu ospiteranno la Sampdoria al Sant´Elia domani sera
25/9/2016
Una rete di Mario Piras al 63´ da i tre punti ai rossoblu. Mister Canzi ha schierato Daniele Dessena per tuta la partita: buone notizie per la prima squadra
25/9/2016
Finisce a reti bianche il match degli smeraldini sul campo dello Sporting Trestina. Ad un minuto dalla fine, espulso Branicki per fallo di reazione
© 2000-2016 Mediatica sas