Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Successo per il concerto Alghero-Madagascar
S.A. 5 gennaio 2015
Le offerte del pubblico hanno permesso di centrare l´obiettivo: sono stati raccolti circa mille euro che permetteranno a decine di piccoli africani di provare a costruirsi un futuro attraverso l´istruzione
Successo per il concerto Alghero-Madagascar


ALGHERO - Un pubblico generoso e sensibile ha sfidato il maltempo di sabato 27 dicembre per riempire la Chiesa di San Michele in occasione della serata di solidarietà organizzata dall'Associazione Culturale Musicale "Augusto Mordenti", presentata da Elias Vacca e intitolata “Un miracolo di Natale – Concerto d'amore per i bambini del Madagascar”. Nel giorno del consueto appuntamento natalizio dell'Associazione, per il quinto anniversario della sua fondazione, sotto la direzione artistica di Maria Mordenti, e in collaborazione con l'Associazione Fihavanana – Amici del Madagascar, quest'anno la serata ha avuto uno scopo molto speciale: l'aiuto per i bambini malgasci.

Le offerte del pubblico hanno permesso di centrare l'obiettivo: sono stati raccolti circa mille euro che permetteranno a decine di piccoli africani di provare a costruirsi un futuro attraverso l'istruzione. I fondi raccolti, infatti, serviranno a finanziare delle borse di studio. L'importanza di questa iniziativa è stata rimarcata da Vanna Gosamo, una delle anime dell'associazione Fihavanana, in apertura della serata. Da tempo infatti Fihavanana è impegnata nel procacciare borse di studio per questi bambini, la loro unica possibilità di provare ad uscire dalla miseria e dall'allarmante situazione sociosanitaria. Le immagini dell'isola, di una struggente bellezza, hanno accompagnato i momenti musicali del concerto brillantemente presentato da Elias Vacca, che ha ricordato l'anniversario dell'Associazione “A. Mordenti”, il quinto, festeggiato proprio quello stesso giorno, illustrando le tante iniziative di un gruppo giovane e motivato ad animare la scena musicale e culturale della città con diversi eventi nel corso dell'anno, ai quali si affianca una solida scuola di musica guidata da insegnanti qualificati e con grande esperienza.

Proprio i ragazzi sono stati protagonisti della prima parte del concerto, che ha visto esibirsi gli allievi dei corsi di violino (tenuti da Augusto, Maria e Marcello Mordenti), pianoforte (docenti Mariapiera Fadda e Marta Rocchi), chitarra (maestro Felice Galluccio) e canto (docente Maria Teresa Pasta). Mentre in chiusura si è esibito l'ensemble orchestrale dell'Associazione che, diretto da Marcello Mordenti, ha offerto al pubblico il Concerto di Vivaldi per due violini in re minore, solisti Maria Mordenti e Zanino Conoci, e il dolcissimo “Gabriel's oboe” tratto dal film Mission, oboe solista Vittoria Mura. «Quest'anno abbiamo voluto dedicare il nostro lavoro ad uno scopo umanitario - ha spiegato il presidente dell'Associazione Maria Mordenti - e per Natale ci sembrava l'occasione giusta. La grande partecipazione del pubblico e la generosità delle offerte ci hanno commosso. Ringraziamo tutti di cuore».

Nella foto: Elias Vacca ha presentato la serata
Commenti
23/7/2016
L´associazione algherese ha deciso di riprendere un´antica tradizione, dedicando un servizio alla Santa, nell´omonima chiesetta adiacente alla Cattedrale di Santa Maria
22/7/2016
Domani sera, in programma a Narcao i concerti di Luke Winslow-King e della Sweet Soul Music Revue, che chiudono il 26esimo festival
22/7/2016
L´artista fiorentino, ex fondatore dei Litfiba, infatti, è il protagonista con i suoi Bandidos, di un concerto unico nell´isola in programma martedì 26 luglio sul Lungomare di Golfo Aranci
© 2000-2016 Mediatica sas