Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Consiglio comunale ad Alghero: date
S.A. 5 gennaio 2015
Diversi gli argomenti all´ordine del giorno per le prime tre adunanze del 2015 che si svolgeranno l´8, il 12 e il 13 gennaio
Consiglio comunale ad Alghero: date


ALGHERO - Fissate le nuove sedute del Consiglio comunale ad Alghero per l'8, il 12 e il 13 gennaio. L'orario è il consueto: la convocazione è alle 17 ma non inizieranno prima delle 18.

Diversi gli argomenti all'ordine del giorno per le prime tre adunanze del 2015. Tra gli altri, si proseguirà con l'approvazione dei debiti fuori bilancio come nell'ultimo consiglio del 30 dicembre [GUARDA].

Si discuterà ancora di aeroporto nella mozione di Sinistra Civica e della lottizzazone di Monte Carru con un documento presentato da Forza Italia e Ncd. Infine, verrà formalizzato il passaggio dell'ex Cottonificio nella disponibilità del Comune alla somma simbolica di un euro.
Commenti
7:35
Le consigliere comunali di Alghero, Marina Millanta ed Elisabetta Boglioli, pronte ad annunciare il nuovo gruppo al presidente dell´assemblea Matteo Tedde. Con loro il delegato in giunta, Gavino Tanchis
14:16
Tra i 75 membri della nuova direzione regionale del Partito democratico solo un algherese. Si tratta di Alma Cardi, l´ex assessora al Turismo ai tempi dell´amministrazione guidata dal sindaco Stefano Lubrano. Succede a Giuliano Spanedda
9:47
Scelta anche la nuova direzione regionale formata da 75 membri, tra loro Renato Soru. Il neo segretario, nel corso del suo primo discorso, parla di unità: bisogna ripartire dalla riapertura dei circoli
10:00
A Palazzo Ducale visita di una delegazione turca a Sassari per un confronto sulle buone pratiche con l´istituto comprensivo del centro storico. All´incontro era presenta anche la dirigente dell´istituto comprensivo San Donato, Patrizia Mercuri
12:55
Fra un´intromissione in Giunta, un intervento approssimativo in aula, un intercalare colorito e un´interpretazione da circolo del Giogantinu delle norme e dei regolamenti si è sbarazzata dell´antagonista Conticelli, ha occupato lo spazio lasciato libero dal vice sindaco Sassu (scappato a suo tempo a gambe levate dalla cionfra wheeleriana), è riuscita a fuori la Palmas dopo diversi tentativi insediando un proprio burattino al suo posto
© 2000-2017 Mediatica sas