Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › «Regione: assenze dipendenti come nel resto d´Italia»
S.A. 5 gennaio 2015
Si passa da 0,812 giorni al mese per dipendente nel 2013 a 0,811 giorni al mese nel 2014, registrando una diminuzione tra le due annualità di 289 giorni complessivi
«Regione: assenze dipendenti come nel resto d´Italia»


CAGLIARI - La media assenze mensile per dipendente della struttura amministrativa della Regione è allineata con il dato nazionale delle altre Regioni e Province Autonome, ovvero meno di un giorno per lavoratore. Si passa da 0,812 giorni al mese per dipendente nel 2013 a 0,811 giorni al mese nel 2014, registrando una diminuzione tra le due annualità di 289 giorni complessivi. Il totale delle assenze per malattia retribuite e non retribuite nel 2013, infatti, era pari a 25624, nell’anno appena trascorso invece si è attestato a 25335. A livello nazionale, secondo i dati forniti dal Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio, il numero medio di giorni di assenza per malattia per dipendente nelle Regioni e Province Autonome, a gennaio 2013 era pari a 0,946, a gennaio 2014 a 0,878.

«Il nostro obiettivo è quello di raccogliere ed elaborare i dati per migliorare i servizi che la pubblica amministrazione deve fornire al cittadino - dice l’assessore degli Affari generali Gianmario Demuro - anche riguardo al monitoraggio su presenze e assenze del personale della Regione stiamo lavorando per raggiungere un sempre più alto livello di efficienza e nel pieno rispetto della trasparenza”. I tassi di assenza dei dipendenti regionali sono appunto resi pubblici mensilmente sul portale istituzionale nella sezione “Amministrazione trasparente».

«E' altresì importante - continua l’assessore Demuro - fornire strumenti statistici via via più precisi ai dirigenti delle strutture ai quali è demandato il controllo su presenze e assenze dei dipendenti e, comunque, disporre di dati aggregati e di valutazioni da mettere a disposizione per qualunque pubblica utilità in modo da comprendere il funzionamento della macchina amministrativa e trovare soluzioni adeguate. Un’analisi attenta e preventiva dei dati - conclude Gianmario Demuro - può essere un valido supporto per evitare il verificarsi di anomalie e sprechi».
Commenti
17/2/2017
«Nello sconforto di tantissimi precari ancora silenzio da parte di Regione e Ats su applicazione del Milleproroghe e conseguente proroga dei rapporti di collaborazione. si attende medesimo impegno di quello posto nella quantificazione degli emolumenti dei manager della Sanità», dichiara il vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Marco Tedde
17/2/2017
Firmato a Mogoro il terzo progetto di programmazione territoriale. «Idea esemplare per favorire lo sviluppo», dichiara l´assessore regionale della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci
17/2/2017
La Commissione regionale per la realizzazione della parità tra uomini e donne ha eletto ieri il nuovo ufficio di Presidenza. A guidare la Crpo sarà Gabriella Murgia, dipendente pubblico, abilitata all´esercizio della professione di consulente del lavoro, dirigente sindacale Fedro e socia Fidapa, attualmente impegnata nella Commissione per l’equità e le pari opportunità del Comune di Oristano
30/1/2017
La massima assise regionale è stata convocata per mercoledì 1 febbraio, alle ore 16, in seduta ordinaria. In settimana, appuntamenti anche per le Commissioni regionali
© 2000-2017 Mediatica sas