Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Scuole nel mirino ad Alghero: furto all´Istituto d´Arte
A.B. 7 gennaio 2015
Ignoti si sono introdotti nella struttura scolastica ed hanno portato via alcune attrezzature ed una serie di caschi da ciclista firmati dal designer Antonello Piredda, protagonisti di una mostra, che è stata quindi temporaneamente sospesa. Nei giorni scorsi il furto nella scuola di via Grazia Deledda
Scuole nel mirino ad Alghero: furto all´Istituto d´Arte


ALGHERO – Nuovo raid nelle scuole di Alghero. Nella notte tra martedì 6 e mercoledì 7 gennaio, ignoti si sono introdotti all'interno dell'Istituto d'Arte “Francesco Costantino” di Alghero, rubando alcune attrezzature ed una serie di caschi da ciclista firmati dall'industrial designer Antonello Piredda.

I caschi erano i protagonisti di “Alghero su due ruote” [LEGGI], una mostra di designer ospitata dal liceo algherese, che è stata quindi temporaneamente sospesa e rischia di vedere la conclusione anticipata.

La brutta scoperta è stata fatta questa mattina, alla ripresa delle lezioni. In questo momento si sta facendo la stima dei danni. Grande dispiacere per l'artista (che ha appreso la notizia in Germania) e per l'organizzazione che tanto si era prodigata per allestire un evento di portata internazionale ad Alghero.

Si tratta dell'ennesimo furto ai danni di scuole in città. Qualche giorno fa, infatti, era stato preso di mira per ben due volte l´istituto di via Grazia Deledda. In quell'occasione dalla scuola primaria erano stati rubati alcuni computer acquistati di recente [LEGGI].
Commenti
18:20
Protesta di un 44enne fotografo milanese, ma residente ad Olbia, davanti al tribunale di Tempio Pausania
28/9/2016
Gli investigatori della Mobile hanno visionato i filmati delle telecamere presenti nella via di Cagliari dove sarebbe avvenuto il fatto, ma non è emerso nulla
27/9/2016
Il colpo non è riuscito e i tre rapinatori si sono dati alla fuga. Sulle loro tracce i carabinieri della Compagnia di Siniscola che hanno istituito posti blocco in tutta la zona
13:38
Tre minorenni sono stati deferiti dagli agenti di Polizia all’Autorita Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
© 2000-2016 Mediatica sas