Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Sardegna Promozione soppressa
A.B. 7 gennaio 2015
Il Consiglio Regionale ha approvato a larga maggioranza il Dl 98/A sulla Soppressione dell’Agenzia governativa regionale Sardegna Promozione
Sardegna Promozione soppressa


CAGLIARI - Il Consiglio Regionale ha approvato (48 consiglieri presenti, 47 favorevoli ed uno solo astenuto) il DL 98/A sulla “Soppressione dell’Agenzia governativa regionale Sardegna Promozione”. Il provvedimento approvato serve a dare attuazione alla deliberazione della Giunta Regionale n.21/35 del 13 giugno 2014.

Oltre alla soppressione dell’Agenzia, il Disegno di legge approvato prevede la successione dell'Amministrazione Regionale in tutti i rapporti e gli obblighi amministrativi e giuridici, attivi e passivi, debitori o creditizi, di carattere finanziario, fiscale o patrimoniale di cui l'Agenzia stessa è titolare alla data della cessazione, comprese le cause pendenti e/o pretese in corso o future facenti capo alla stessa Agenzia. La successione avviene attraverso l'attribuzione delle competenze alla Presidenza della Regione.

In materia di personale, l'articolo 3 dispone il passaggio del personale a tempo indeterminato dell'Agenzia nei ruoli regionali e la conseguente destinazione alle direzioni generali dell'Amministrazione sulla base dei criteri stabiliti dalla Giunta Regionale.
Commenti
23:37
Si va verso il corso-concorso e l´ampliamento degli spazi per la mobilità. Via libera all´ipotesi del contratto
23/4/2018
«Garanzia di controllo interno e nei rapporti con la Corte dei conti», sottolinea l´assessore regionale del Bilancio Raffaele Paci
21/4/2018
Si è svolto ieri mattina, a Villa Devoto, l’incontro del presidente della Regione autonoma della Sardegna e l’ambasciatore della Repubblica di Serbia a Roma Goran Aleksic. Nella visita, mossa dall´intento di favorire ed approfondire le relazioni con la Regione, è emerso il reciproco interesse a favorire scambi imprenditoriali e culturali
© 2000-2018 Mediatica sas