Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Sardegna Promozione soppressa
A.B. 7 gennaio 2015
Il Consiglio Regionale ha approvato a larga maggioranza il Dl 98/A sulla Soppressione dell’Agenzia governativa regionale Sardegna Promozione
Sardegna Promozione soppressa


CAGLIARI - Il Consiglio Regionale ha approvato (48 consiglieri presenti, 47 favorevoli ed uno solo astenuto) il DL 98/A sulla “Soppressione dell’Agenzia governativa regionale Sardegna Promozione”. Il provvedimento approvato serve a dare attuazione alla deliberazione della Giunta Regionale n.21/35 del 13 giugno 2014.

Oltre alla soppressione dell’Agenzia, il Disegno di legge approvato prevede la successione dell'Amministrazione Regionale in tutti i rapporti e gli obblighi amministrativi e giuridici, attivi e passivi, debitori o creditizi, di carattere finanziario, fiscale o patrimoniale di cui l'Agenzia stessa è titolare alla data della cessazione, comprese le cause pendenti e/o pretese in corso o future facenti capo alla stessa Agenzia. La successione avviene attraverso l'attribuzione delle competenze alla Presidenza della Regione.

In materia di personale, l'articolo 3 dispone il passaggio del personale a tempo indeterminato dell'Agenzia nei ruoli regionali e la conseguente destinazione alle direzioni generali dell'Amministrazione sulla base dei criteri stabiliti dalla Giunta Regionale.
Commenti
22/2/2018
La Sala della Giunta regionale, nella sede istituzionale di Villa Devoto, a Cagliari, sarà intitolata al Cavaliere dei Rossomori. La proposta era stata formulata dagli assessori regionali degli Affari generali e degli Enti locali Filippo Spanu e Cristiano Erriu
21/2/2018
Il Centro regionale di programmazione gestirà il Centro di informazione Europe direct “Regione Sardegna” anche per il triennio 2018-2020. Le attività di formazione ed informazione sulle politiche ed opportunità europee sviluppate nel periodo 2013-2017 sono state valutate positivamente dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea
© 2000-2018 Mediatica sas