Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniPoliticaAlghero era in ginocchio, ora riparte
Giuseppe Fadda 8 gennaio 2015
L'opinione di Giuseppe Fadda
Alghero era in ginocchio, ora riparte


Comprendiamo l'astio politico dell'ex Sindaco Marco Tedde, dei Consiglieri Pais, Salaris e Piras, di chi ha amministrato la città per quasi due mandati lasciando gli algheresi in ginocchio, e di fronte all'attivismo indiscusso che sta caratterizzando il rinnovato governo cittadino altro non fanno, se non abbaiare ai quattro venti. Un modo vecchio di buttare fumo negli occhi quello utilizzato da chi non riesce a portare all'attenzione degli algheresi una sola proposta, e che si sta caratterizzando sempre più in un'opposizione strumentale e inconcludente.

Si è vero, sei mesi sono pochi per vedere importanti risultati, ma il lavoro svolto è tale, che si respira una nuova aria sia negli uffici comunali che tra gli algheresi. Un rinnovato ottimismo fatto di regole, competenza e lavoro. Ogni amministrazione ha il dovere di procedere in continuità amministrativa, dove è possibile e se lo ritiene utile, ma la mole di lavoro più dispendioso è stato mettere in ordine i conti, far ripartire una macchina amministrativa demotivata quando non spenta. Il 20 giugno abbiamo trovato una città disorientata, più che amministrare l'ordinario, il provvedimento più semplice era una priorità, un'emergenza, regole poco chiare e spesso disattese. Un caos generato proprio da Tedde e compagni in dieci anni di sciagurata amministrazione.

Ne sono l'esempio il lassismo col quale (non) si sono affrontati i gravosi problemi del lavoro, della casa, del decoro cittadino, dello sviluppo fino ai rom. Che piaccia o no, oggi Alghero guarda al futuro con più certezze, perchè c'è una maggioranza che con chiarezza e nel segno della condivisione si confronta, fa sintesi e porta in approvazione i provvedimenti più importanti. Lasciamo l'onorevole Tedde alle sue vacanze, chiedendogli, al suo rientro a Cagliari, un impegno concreto per Alghero. E' finito infatti il tempo degli slogan, e la brutta figura rimediata in Regione con la modifica della legge istitutiva del Parco di Porto Conte (approvata sempre in sua assenza), ne è l'esempio.

*Consigliere comunale e capogruppo "Per Alghero"
Commenti
16:47
Avviata la class action di Unidos per fermare le cartelle del gestore dell´acqua arrivate nelle scorse settimane nelle cassette delle poste dei sardi. I legali hanno depositato il ricorso nel Tribunale di Cagliari
9:18
La sezione sassarese di CasaPound Italia interviene in merito «al totale degrado in cui versa Piazzale Segni, vetrina dei maggiori eventi sportivi e culturali cittadini»
27/6/2016
E’ assurdo che ogni decisione venga calata dall’alto, da Roma, lasciando poi alle comunità, alle Forze dell’ordine, ai volontari il compito di arrangiarsi di fronte ad un fenomeno di proporzioni gigantesche
© 2000-2016 Mediatica sas