Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroporto › Milano, Roma e Parigi da record: parla Peralda (Sogeaal)
Red 10 gennaio 2015
In un anno che non verrà purtroppo ricordato per la favorevole congiuntura economica, Sogeaal marca il 2014 siglando ancora un importante record di passeggeri per lo scalo algherese, che supera di oltre 75.000 unità il precedente primato del 2013 (+5%). Sono 1,6 milioni i transiti del 2014. Le parole del direttore Mario Peralda
Milano, Roma e Parigi da record: parla Peralda (Sogeaal)


ALGHERO - «Il lavoro costante sul network e gli effetti di una pianificazione attenta hanno assecondato la ripresa del mercato italiano, mostratosi progressivamente più brillante dal secondo semestre in poi, anche se certamente ancora lontano dalle crescite a doppia cifra degli anni pre-crisi (il riferimento è prima del 2008 ndr), consentendoci di assorbire gli effetti delle performance non memorabili della compagnia New Livingston, che ha operato il Roma Fiumicino sino a giugno 2014». E' il primo commento del direttore generale della Società di gestione aeroportuale di Alghero, Mario Peralda, sulla positiva performance del "Riviera del Corallo" che supera di oltre 75.000 unità il precedente primato del 2013 (+5%), segnando 1,6 milioni di transiti nel 2014 [LEGGI].

Traffico nazionale che registra gli ottimi numeri di Alitalia sui collegamenti per Milano Linate e Roma Fiumicino, l’altrettanto ottima risposta della nuova rotta di Ryanair da e per Bologna, attivata da febbraio, ed il significativo risultato del vettore easyJet con un incremento di passeggeri sul collegamento per Milano Malpensa del 7%. Il mercato Milano/Lombardia nel suo complesso, servito sui tre aeroporti del sistema da tre vettori diversi (Ryanair, Alitalia ed easyJet), nel 2014 ha raggiunto quota 370.000 passeggeri.

La destinazione Roma, aeroporti di Fiumicino e Ciampino (Alitalia e Ryanair), nel 2014 ha servito 325.000 passeggeri. Si confermano valide le scelte operate sul network internazionale, in aumento pressochè su tutti i collegamenti. Tra questi spicca il risultato della tratta Alghero-Parigi operata da Ryanair che raddoppia il traffico rispetto al 2013 (+16.000 passeggeri) e dei collegamenti per Bratislava e Madrid che, complessivamente, portano oltre 12.000 passeggeri in più rispetto all’anno precedente.

Aerostazione algherese e Sogeaal che saranno al centro dei lavori del Consiglio comunale di Alghero nella prossima seduta utile (probabilmente lunedì), quando saranno trattate e probabilmente unificate le due distinte mozioni a firma Pais e Moro già agli atti. Si tratta di un momento particolarmente delicato per la società presiedeuta da Carlo Luzzati, con una ricapitalizzazione appena licenziata da Cagliari e il via libera alla privatizzazione che porterà alla vendita progressiva di circa l'80% delle quote pubbliche attualmente nelle mani di Regione e Sfirs.

Nella foto: Mario Peralda, direttore generale Sogeaal
Commenti
23/6/2016
Delrio | Deiana | Con l'hub Ryanair congelato per la winter 2017 servono risposte da Governo, Regione e Sogeaal. «Ogni giorno che passa è un danno incalcolabile - dice Mario Bruno - non ci accontentiamo più di parole. Apprezzo la ferma volontà del Ministro ma chiedo l'assoluta velocità nel presentare ed approvare l'emendamento al decreto sugli Enti Locali»
23/6/2016
Trapelano conferme pesanti dalla riunione di Roma tra Ryanair e compagnie di gestione degli scali aeroportuali dove opera il colosso low cost. Gli irlandesi smobilitano dopo sette anni da Alghero. Si salva Cagliari. Ultime flebili speranze dalla presenza di Delrio oggi a Olbia
24/6/2016
Il dado è tratto, e ufficialmente con l’abbandono di Ryanair, Alghero non ha più alcun collegamento internazionale con la compagnia low cost
24/6/2016
Anche maggio conferma il precipizio Sogeaal a dieci anni fa: solo 110.368 i passeggeri sull´aeroporto di Alghero, come nel 2007. Dimezzati i transiti internazionali
23/6/2016
Graziano Delrio: Non siamo riusciti a inserire il provvedimento che rivede le tariffe aeroportuali nel Decreto Enti locali. Poi conferma l´impegno in sede di conversione in legge
8:31
Lo dichiara il segretario nazionale dell’Ugl Trasporto aereo Francesco Alfonsi, spiegando che «gli effetti dell’attuazione del nuovo progetto, sia a livello normativo che economico, sarebbero ancora più nefasti della precedente proposta aziendale»
24/6/2016
Il nuovo volo Easyjet verrà operato due volte a settimana, il mercoledì e la domenica, con aeromobili Airbus 319 da 156 posti e 320 da 180 posti
24/6/2016
La rotta con le Marche si va ad aggiungere ai voli, già operativi, alla volta di Catania, Genova, Torino, Venezia, Verona e Napoli, portando a sette il numero delle destinazioni collegate dal vettore
24/6/2016
La rotta con le Marche si va ad aggiungere ai voli per Catania, Genova, Torino, Venezia, Verona e Napoli, portando a sette il numero dei collegamenti operati dal vettore tra il capoluogo regionale e la Penisola
© 2000-2016 Mediatica sas