Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaEconomia › "Sblocca Italia" Sardegna al palo, nessun ricorso
Red 11 gennaio 2015
Lo ricorda il Gruppo d´Intervento Giuridico parlando occasione persa per difendere le proprie prerogative
"Sblocca Italia" Sardegna al palo, nessun ricorso


CAGLIARI - «La Regione autonoma della Sardegna, per bocca dell’Assessore della difesa dell’ambiente Donatella Spano, aveva affermato la più “netta opposizione” alle norme del decreto “Sblocca Italia” fin troppo disinvolte per la gestione del territorio e del rapporto con Regioni e Autonomie locali. Ricerche energetiche, trivellazioni, pareri ambientali ormai superati e accantonati in nome di pretese esigenze di razionalizzazione e di efficienza».

Lo ricorda Stefano Deliperi del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, che sottolinea come la legge di conversione 11 novembre 2014, n. 164 , come noto, è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale l’11 novembre 2014 e sono ora scaduti i termini per inoltrare ricorso davanti alla Corte costituzionale ai sensi dell’art. 127 cost. per lesione delle competenze regionali.

«La Regione autonoma della Sardegna, forte delle sue coraggiose prese di posizione, non ha fatto nulla. Altre Regioni, rette da amministrazioni di vario orientamento politico, hanno coerentemente difeso le proprie competenze: Abruzzo, Campania, Lombardia, Marche, Puglia, Veneto hanno inoltrato ricorso alla Corte costituzionale. La Regione autonoma della Sardegna – al pari della Regione autonoma Siciliana - ha perso una buona occasione per difendere il suo territorio e quell’autonomia di cui tanto parla ma poco esercita, meritandola sempre meno» coclude Deliperi.
Commenti
9:58
Saldo positivo delle imprese in Sardegna con 811 nuove aziende nate nel secondo trimestre del 2016. A fare la parte del leone le società di capitale con un saldo positivo di 389 imprese
19:07
Una mozione urgente con richiesta di convocazione immediata del consiglio regionale sulla drammatica situazione di Alcoa. E’ l’appello del capogruppo Udc Gianluigi Rubiu
23/8/2016
La Presidenza della Regione Sardegna rende noto di essere «impegnata con il Governo a garantire le condizioni migliori per il riavvio dello smelter»
22/8/2016
La multinazionale americana Alcoa ha deciso di lasciare definitivamente lo stabilimento di Portovesme, nel Sulcis. Dopo quattro anni nessun acquirente
© 2000-2016 Mediatica sas