Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoAmbiente › Turismo: è sempre tempo di Exploralghero
A.B. 12 gennaio 2015
Domenica 18 gennaio, la cooperativa algherese proporrà una nuova escursione fuori porta. Stavolta, si punterà al territorio ittirese nella zona del Lago Bidighinzu
Turismo: è sempre tempo di Exploralghero


ALGHERO - Domenica 18 gennaio, la “Cooperativa Exploralghero” proporrà una escursione fuori porta. I partecipanti potranno visitare il territorio del Comune di Ittiri nella zona del Lago Bidighinzu, alla scoperta di un percorso emozionante tra valli dal caratteristico verde brillante ed altopiani rocciosi degni di un film western.

Il percorso si sviluppa tra la macchia e le steppe tipiche delle zone di pascolo di montagna, con scenari mozzafiato e tracce di antiche civiltà come le domus de janas de S’Ena e Cannuia. La meta principale sarà il Monte Torru (662metri sul livello del mare), dove è arroccato l’omonimo Nuraghe. Il percorso proposto, di tipo escursionistico, ha una lunghezza di circa 6chilometri, tra andata e ritorno e la durata complessiva dell'escursione dovrebbe essere di circa tre ore e mezzo.

Gli organizzatori hanno spiegato che, per l'occasione, saranno indispensabili un discreto allenamento, scarpe da trekking, un abbigliamento adatto alla stagione, uno “scaccia acqua” ed una buona riserva di acqua. Inoltre, viene consigliato di portare un pranzo al sacco, che verrà consumato a metà percorso. Il ritrovo è previsto alle ore 9.15, in località Galboneddu (fronte Trony), con partenza un quarto d'ora dopo. Alle 10, breve sosta a Ittiri per radunare chi dovesse venire da altri comuni e l'escursione vera e propria inizierà alle ore 10.30. L'escursione si concluderà attorno alle 14. Il prezzo per l' escursione è di 10euro a persona. Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al numero 331/3400862, oppure inviare una e-mail all'indirizzo web info@exploralghero.it.
Commenti
10:40
Supporto fondamentale quello prestato dalla Compagnia Barracelli Alghero nell´ultima settimana, in servizio in stretto rapporto con tutte le forze di Polizia del territorio. Sanzioni nella Pineta per parcheggi all´interno della fascia dunale, campeggi abusivi e gettito incontrollato di rifiuti
18:38
Un incontro con la struttura per verificare con maggiore rigore il rispetto degli accordi contrattuali con Ambiente 2.0, la ditta che gestisce il servizio dei rifiuti in città. Il sindaco Sean Wheeler di concerto con l´assessore all´Ambiente Cristina Biancu, ha chiesto una maggiore attenzione sul tema dei rifiuti
13:27
Per quanto riguarda lo stoccaggio delle scorie nucleari, la situazione è analoga: i tecnici studiano il problema, indicano la modalità di stoccaggio, individuano i siti, calcolano i rischi, possono stabilire gli indennizzi. Il pubblico, non potendo valutare il rischio, ascolta la sua percezione. Ne ha però una valutazione distorta, umorale, di pancia, come si dice
9:00
Ormai completamente fuori uso e con l’azienda produttrice non più presente sul mercato, il dirigente dell’ufficio tecnico Claudio Vinci ha proposto due soluzioni in risposta al quesito posto dal consigliere Davide Tellini
15:09
Cagliari e Sassari guidano la raccolta delle sorgenti luminose esauste in Sardegna. I dati del primo semestre della raccolta del Consorzio: nell´Isola si riciclano 12tonnellate di lampade fluorescenti, neon e led
21/8/2017
Un diportista francese è stato denunciato a piede libero dalla Guardia Costiera dopo aver gettato l’ancora nello specchio acqueo antistante la spiaggia di Cala Sant’Andrea
© 2000-2017 Mediatica sas